marchio exibart.com  

Scoperta a Olimpia la più antica testimonianza dell'Odissea

131 versi dell’Odissea di Omero sono stati ritrovati incisi su una tavoletta di argilla, rinvenuta durante gli scavi condotti nel sito archeologico di Olimpia, in Grecia, nelle vicinanze del tempio di Zeus. La sensazionale scoperta, potrebbe essere la più antica testimonianza del poema omerico, dato che il reperto è stato per ora datato a prima del III secolo .a.C.. I versi rinvenuti, sono quelli provenienti dal XIV libro, quando Ulisse, oramai sulle coste di Itaca, si prepara a ritornare a casa.