marchio exibart.com  

Le installazioni del Coachella 2019

La Primavera è arrivata, e in California questo vuol dire solo una cosa: Coachella. Si è appena concluso il primo weekend del festival più famoso del mondo, e, come ogni anno, i prati degli Empire Polo Fields di Indio, in California, sono stati invasi da opere e installazioni  progettate da artisti, designer e architetti provenienti da ogni parte del mondo. Qualche esempio? I murales di Sofia Enriquez, le torri di sessanta metri dell’architetto berlinese Francis Kéré, il gigantesco astronauta di Patrick Shearn e Spectra, una torre arcobaleno alta 20 metri con una scala al suo interno, presentata anche l’anno scorso dallo studio di design britannico NEWSUBSTANCE.