blog@exibart.com
home inaugurazioni calendario speed-news forum annunci concorsi sondaggi commenti pubblicità contatti
Exibart.platform > onpaper mobile bookshop rss radio tv alert newsletter segnala blog
recensioni > roma milano napoli venezia torino toscana vedi le altre 
rubriche > libri architettura design fashion in fumo decibel vedi le altre 
e-mail    password password persa? registrati ora!


MINDANDCOLORS
mente, emozioni, colori e altro...

 
Emozioni, prima di tutto


Non che sia facile parlare di Emozioni, ma parlare della Mente sembra più complicato, e offre il fianco a tanto dibattito e differenti punti di vista, dunque ho deciso per ora di procrastinare.

I colori, invece, sembrano un argomento più facile da trattare anche perchè sono sotto gli occhi di tutti...ma qua già fa capolino il primo tranello, come se i colori fossero "fuori", dagli occhi e non "dentro", la mente...
E quindi incomincio a chiacchierare da ciò che mi emoziona di più, le emozioni per l'appunto.

Dato che bisogna intendersi sulla terminologia, ho pensato di partire da una definizione, quella più a portata di click e cioè quella che si trova su Wikipedia, la madre di tutta la conoscenza del web.
Ve la offro, pronta per i vostri commenti

"Le emozioni sono stati mentali e fisiologici associati a modificazioni psicofisiologiche, a stimoli interni o esterni, naturali o appresi.

In termini evolutivi, o darwiniani, la loro principale funzione consiste nel rendere più efficace la reazione dell'individuo a situazioni in cui si rende necessaria una risposta immediata ai fini della sopravvivenza, reazione che non utilizzi cioè processi cognitivi ed elaborazione cosciente.

Le emozioni rivestono anche una funzione relazionale (comunicazione agli altri delle proprie reazioni psicofisiologiche) e una funzione autoregolativa (comprensione delle proprie modificazioni psicofisiologiche). Si differenziano quindi dai sentimenti e dagli stati d'animo."

scritto 03/03/2012 20:54:49 | permalink | commenta | lista commenti (0) | invia il post ad un amico
 
Nasce un blog a fine inverno


In queste belle giornate di fine inverno, prima che il freddo ci riaddenti con un ultimo morso prima di andarsene, lo sguardo è alla ricerca di ogni minimo indizio che lasci sperare nel ritorno di primavera.
Qualunque semplice fiore sembra essere un incanto di bellezza, nel suo sbocciare in una turgida novità.
Questi rami mi hanno sorpresa, perchè residui di una potatura di gennaio, erano stati infilati senza molte speranze in un vaso colmo d'acqua e nascosti al freddo, dietro ad una tenda sul davanzale di una finestra.
Dopo qualche settimana, mentre ero alla ricerca dell'origine di uno strano odore sgradevole nel mio soggiorno, mi sono ricordata del vaso colmo d'acqua, probabilmente ora marcita.
Invece, ecco la sorpresa dei boccioli rosati, che come piccoli polpastrelli curiosi si appoggiano teneri all'aria ancora fredda, tra le pareti di casa.
Come un cuore raggelato dalla paura viene accerchiato dalla vita e dal cambiamento, e dalla voglia di dimenticare, finalmente.


scritto 03/03/2012 20:51:37 | permalink | commenta | lista commenti (0) | invia il post ad un amico


sono presenti 2 post
questo blog è stato visto 756307 volte
 

IL BLOGGER

blogger: patrizia garberi
vedi profilo
scrivigli

IL BLOG

indirizzo del blog:
patriziagarberi.blog.exibart.com
generi: diari personali, arte, salute&benessere, scienze
tutti i post
feed rss
ARCHIVIO


<< < NOV 17 > >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

I MIEI LINK


 






     Exibart.
   Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il n. 5069/01.
   Direttore Responsabile: Matteo Bergamini
   Direttore Editoriale: Cesare Biasini Selvaggi
   Direttore Commerciale: Federico Pazzagli - fax: 06/89280543
   Amministrazione: amministrazione@exibart.com -fax: 06/89280277