blog@exibart.com
home inaugurazioni calendario speed-news forum annunci concorsi sondaggi commenti pubblicità contatti
Exibart.platform > onpaper mobile bookshop rss radio tv alert newsletter segnala blog
recensioni > roma milano napoli venezia torino toscana vedi le altre 
rubriche > libri architettura design fashion in fumo decibel vedi le altre 
e-mail    password password persa? registrati ora!


VOCAZIONE VAGABONDO PER L'ARTE
"io so che l'arte ha sempre ampliato gli orizzonti del nostro vedere e della nostra coscienza. sempre, nel passato e anche oggi. anche se non può intervenire sulla storia e sulla vita, almeno può denunciare, puntualizzare. e mai come oggi l'arte è presente nello scrutare la realtà e nel denunciare abusi. anche se troppo spesso questo suo ruolo, dagli animi semplici, viene interpretato come un deragliamento." pablo neruda.

 
Patetico imitare Sgarbi..... ( arte e caos)

Video YouTube



Senza parole...........................


___________

L'isteria è una malattia riconosciuta da tutti, l'isterico infatti si comporta in modo inequivocabile, urla e sterpita per un nonnulla, facilmente può rotolarsi per terra facedo scene da film, gli isterici sono istrionici, sembra sempre che stiano recitando una parte, ma non recitano affatto, sono proprio così, l'isterico è impulso puro. Mentre nelle persone normali si ha l'impulso, il pensiero e poi l'azione, nell'isterico c'è una specie di cortocircuito : Impulso-azione, saltando completamente il pensiero.

L'isteria fu la prima malattia nervosa studiata e scoperta da Freud, alla sua epoca la maggioranza della donne era affetta da isteria in ragione della grande repressione sessuale in uso all'epoca. Le isteriche giungevano fino alla paralisi isterica e si poteva allora assistere a guarigioni miracolose, sotto l'effetto dell'ipnosi, la prima cura usata da Freud, donne in carrozzella si alzavano e camminavano fra lo stupore dei medici.

Oggi questo tipo di patologie non si riscontra più data la grande libertà dei costumi sessuali, poichè l'isteria era strettamente legata alla repressione sessuale. L'isterica di oggi è semplicemente una persona che scatta in insulti e grida alla minima critica o se gli viene negato qualcosa che vogliono, sono insomma come dei bambini capricciosi ai quali si nega il lecca lecca.

L'isteria è la meno grave delle malattie per il soggetto stesso, perchè a parte un ansia fluttuante e continue arrabbiature con urli e pianti, non sono pericolosi a stessi, ma sono molto difficili da sopportare per gli altri, che non riescono a seguire i loro ragionamenti contorti. Esempio, una mia paziente fece una scenata spaventosa alla sua migliore amica perchè durante una cena venne colpita da emicrania e i 2 uomini presenti si offrirono di accompagnarla a casa, uno guidando la sua macchina poichè stava molto male.

Il risultato fu che venne accusata dall'isterica di essersi volutamente portata via i 2 uomini presenti, le furono destinati i peggiori insulti e a nulla servirono le spiegazioni e i tentativi di farla ragionare, dato che le abitazioni erano molto vicine, se avessero voluto gli uomini sarebbero facilmente tornati da lei. Altri urli e accuse di insinuazioni che gli uomini fossero fuggiti da lei quando era l'amica cattiva che se li era rapiti e portati via.

In analisi questi pazienti mettono a dura prova la pazienza dell'analista, qualunque cosa venga detta viene male interpretata e presa come un accusa e la reazione è sempre di strepiti e accuse all'analista di non capire nulla, di aver aggredito la paziente con interpretazioni stupide e offensive.

Un esempio è di una paziente che si lamentava del fatto che sua madre le regalasse dei filetti interi, quando l'analista osò dire"Ma non pensa che sua madre creda di fare una buona cosa per lei?" Cominciò a urlare che bisognava essere stupidi per pensare che lei si mangiasse un filetto intero o che desse cene tutte le sere (In realtà i tanto contestati filetti venivano proprio usati per dare cene) e che io davo sempre ragione a quella stronza di sua madre. Immaginate tutta una seduta così, questa è l'isterica!

Anche dall'isteria si guarisce con l'analisi, nel senso che scompare l'ansia che questi pazienti avvertono quasi continuativamente, ma restano sempre un carattere isterico, pronto ad inveire alla minima provocazione, così come l'ossessivo guarito rimane una persona puntuale, precisa e onestissima, questi sono caratteri e non vengono cambiati, viene guarita solo la malattia.
(dal blog della Dott. Gianna Porri Psicoterapista - 2008)



questo post è stato visto 12243 volte


TUTTI I COMMENTI

oggi, 19.46
alain, italia
Home Page: #####
Offerta di prestito di denaro disponibile ad ogni persona

Email:creditfinancementrapide5@gmail.com

Più preoccupazioni da farvi per il vostro fabbisogno finanziario.
dispongo una capitale molto elevato per qualsiasi tipo di prestito in particolare.
Il finanziamento è disponibile ad ogni persona seria di un tasso che va
da 2 a 5 all'anno in funzione dell'importo sollecitato.
Voi rispondo sull'indirizzo elettronico seguente: creditfinancementrapide5@gmail.com

oggi, 01.52
kellie, wilson
Home Page: #####
Hai bisogno di un prestito? Sei stato alla ricerca di dove ottenere un prestito? Hai cercato di ottenere qualsiasi tipo di prestito? quindi applicare ora a (oceanicfinance113@gmail.com) se si desidera ottenere un prestito a prezzi accessibili. Il prestito è offerto qui a un tasso di interesse molto basso del 2%. Contattaci ora se sei interessato

17/11/2017 12.51.35
marcello
Home Page: #####
Email: marcelloghiretti@gmail.com Whatsapp: (0033)681098471

Sono un banchiere in pensione che lavora nel cuore della banca. C’è molto denaro nel mio conto, e desiderio di aiutare le persone che non hanno se le rigenera necessario per portare a termine il loro progetto che aiuterà persone serie ed oneste che riusciranno a rimborsarmi il prestito alla pratica. Offro prestiti in breve, a mezzo e lungo termine 3000€ a 300.000€ ed oltre. Il mio tasso d’interesse è pari al 2% l’anno contatto: marcello.ghiretti@gmail.com Whatsapp: (0033)681098471


17/11/2017 12.49.58
mauro
Home Page: #####
Io sono il direttore di un gruppo di partner finanziari. Oggi, scopriamo che le banche non sono più credito sovvenzione.
La maggior parte dei cittadini hanno buoni progetti, ma la mancanza di fondi per la loro attuazione.
Dato tutto questo, abbiamo creato un gruppo di 14 persone e ci sono soci in diverse banche. Abbiamo deciso di fare prestiti a chi ne ha bisogno.
Diamo crediti che vanno da 1.000€ a 3.000.000€ con un buon tasso di interesse. Se siete interessati, ci dicono che cosa avete bisogno per il vostro progetto e vi aiuteremo a raggiungere. Se siete interessati a questa offerta si prega di contattarci:
mauro.callipo1971@gmail.com

11/09/2017 4.13.36
vronique, torino

Gli stanziamenti assegnati a particolari settori di attività.
Si prega di contattare un singolo indirizzo : veroniquecardet3@gmail.com
Il nostro unico indirizzo di linea verde del nostro servizio : service.v@financier.com
Per ulteriori informazioni: qui è il mio numero whatsapp: +1 581-319-3920

22/10/2016 1.02.30
zompese, Potenza

Per i vostri bisogni di fondo
Buongiorno Signora e signore sono.....un semplice particolare che mette ha nella vostra disposizione una somma di 5.000,00 euri hanno 5.000.000,00 euri affinché non possiate realizzare ha buona data il vostro progetto o la vostra preoccupazione con un tasso di interesse molto affidabile del 3% su un termine di 12 ha 240 mesi per ogni persona che ha nel bisogno vi presi di volere cortesemente contattarmi per il seguito delle procedure. cordialmente : zompese.renato@gmail.com

07/11/2011 22.39.44
massimo spina, manduria TA
Home Page: www.facebook.com/#!/pages/Bottega-Darte-Naif/120454101391209
come si puo' dare agio a gente che offende inquesto modo,non c'ènessun senso civico è immorale,anche agendo cosi'secondo me si puplicizzava ci piacerebbe veder questa gente cacciata, messa alla porta o buttata fuori scusatemi ma mi lascio prendere dall'ira anchio

INSERISCI UN COMMENTO
*Mi chiamo
Città/nazione
E-mail
Home page (senza http://)
*Messaggio
* campi obbligatori
 
home blog

IL BLOGGER

blogger: "Nel poeta e nell'artista c'è l'infinito."
vedi profilo
scrivigli

IL BLOG

indirizzo del blog:
stefanorollero.blog.exibart.com
generi: diari personali, arte, cultura generale, attualità, viaggi, economia, territorio & gastronomia, satira, giornalismo, musica, religione, tv&cinema, lavoro, società, politica
tutti i post
feed rss
ARCHIVIO


<< < NOV 17 > >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

 






     Exibart.
   Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il n. 5069/01.
   Direttore Responsabile: Matteo Bergamini
   Direttore Editoriale: Cesare Biasini Selvaggi
   Direttore Commerciale: Federico Pazzagli - fax: 06/89280543
   Amministrazione: amministrazione@exibart.com -fax: 06/89280277