blog@exibart.com
home inaugurazioni calendario speed-news forum annunci concorsi sondaggi commenti pubblicità contatti
Exibart.platform > onpaper mobile bookshop rss radio tv alert newsletter segnala blog
recensioni > roma milano napoli venezia torino toscana vedi le altre 
rubriche > libri architettura design fashion in fumo decibel vedi le altre 
e-mail    password password persa? registrati ora!


INTERVENTI CON PAROLE CHIAVE 'CONTESTO ARTE'
 
E fondi loro il Wii...


Signore perdonami, ho peccato.

Non tanto, poco, quasi nulla, distrattamente, in buona fede. Ma io, signore ho PECCATO. Ho gettato il seme della mia arte nel nulla della rete, mi sono abbandonato alla tentazione, senza vanità, senza tornaconto. Ho peccato mostrando un mio lavoro, per avvicinare all'Arte, per far intravedere la LUCE ad un giovane desideroso d'esprimersi. Ho peccato inserendo una mia creatura, una mia creazione in un luogo fatto di buio e videogames. Popolato di tecnocrati che misurano a pollici il mondo: nextgen, 16bit, pixel, cell shading. Ho peccato, si, per mia colpa, mia grandissima colpa. E indicando la LUCE al giovane desideroso d'esprimersi, al giovane che cercava il fertile terreno al qual fare attecchire il seme della sua poetica mi sono preso, in fronte, nel cuore, in faccia un poco lusinghiero appellativo: impostore.

Perle ai porci, e malox in gola.

Imputato si alzi in piedi, come si dichiara: “colpevole vostro onore. Io ho peccato, senza vanità e senza tornaconto, ma io ho peccato”.

Perché, come mi disse una volta Giacomo Verde, esiste una contestualità dell'arte. E un dipinto in un forum di videogames e videogamer è giusto che sia tacciato d'esser imbroglio, additato come falso, foto manipolata, foto spenellata, foto filtrata. Ma ti prego, Signore, perdonali, perché essi non sanno quel che dicono. Ma ti prego, solo una cosa Signore, ti prego, ti imploro, fai saltare loro le xbox fuori granzia e fondi loro il wii.

Amen.



di Marco Andrea Fichera
visita il blog CKTC Sblog



messaggi trovati: 1
 






     Exibart.
   Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il n. 5069/01.
   Direttore Responsabile: Matteo Bergamini
   Direttore Editoriale: Cesare Biasini Selvaggi
   Direttore Commerciale: Federico Pazzagli - fax: 06/89280543
   Amministrazione: amministrazione@exibart.com -fax: 06/89280277