blog@exibart.com
home inaugurazioni calendario speed-news forum annunci concorsi sondaggi commenti pubblicità contatti
Exibart.platform > onpaper mobile bookshop rss radio tv alert newsletter segnala blog
recensioni > roma milano napoli venezia torino toscana vedi le altre 
rubriche > libri architettura design fashion in fumo decibel vedi le altre 
e-mail    password password persa? registrati ora!


INTERVENTI CON PAROLE CHIAVE 'MEDITAZIONE'
 
Meditare sull'opera d'arte

meditare arte

 

L’artista Domenico Olivero, sempre attento alle dinamiche fra arte e spiritualità, ha attivato una iniziativa sperimentale di “meditazione sull’arte”, un innovativo approccio alla visione di opere d’arte che unisce le dinamiche meditative orientali alla bellezza dell’opera artistica.

 

In una visione di “slow looking” si vuole riscoprire la piacevolezza dell’osservazione e dell’attenzione, privilegiando un approccio riflessivo e lento.

 

Un modo per vivere l’esperienza artistica, esaminando i vari aspetti, dalla composizione alle gradazioni cromatiche, riflettendo e meditando sull’emozione condiviso dall’artista nel creare l’opera.

 

Il progetto prende forma durante la mostra “Noi continuiamo l’evoluzione dell’arte" proposta dalla Fondazione Crc e la GAM di Torino, presso il Complesso Monumentale di San Francesco a Cuneo.

 

Gli incontri si svolgeranno nelle date di sabato 17 Novembre, domenica 16 Dicembre e sabato 12 Gennaio dalle ore 17 alle ore 18, partecipazione gratuita previo prenotazione : informalecuneo@gmail.com - tel. 388 - 1162 - 067

 

slow looking


di d;o)
visita il blog doattime

scritto 07/11/2018 20.38.00 | permalink | commenta | lista commenti (0) | invia il post ad un amico | parole chiave: meditare arte meditazione domenico olivero
 
a n d a n d o_workshop arte visiva e meditazione zen_video

Video YouTube



Non vi è mai accaduto di sentire e capire che una poesia, un’immagine, un suono sono parte della stessa natura e materia prima dell’inspiro ed espiro? E che praticando una qualsiasi forma di meditazione o disciplina che unisce corpo e mente si arrivi ad essere in quel punto in cui creatività, forma e libertà si alimentano vicendevolmente fino a costituire l’energia della realtà? Il rapporto tra sensi e intelletto è il campo dell’arte, fulcro e incontro tra intuizione e disciplina, espressione e progetto. Da quando il primo uomo lasciò una traccia della propria mano sulla roccia di una caverna, fino ai dispositivi high tech impiegati da gran parte degli odierni artisti visivi, l’arte è manifestazione d’energia, qui ed ora. Un concetto fluido ed elastico in cui una spiritualità laica e a-dogmatica immerge lo “spettatore-agente” in uno stato di contemplazione attiva trasformandolo in un praticante cosciente del proprio essere. 

Sulla scia di quest’intuizione, nel workshop appena trascorso alla Scuola Hari om di Sezzadio (AL), siamo andati all'incontro con il sensibile attraverso forme diverse di pratiche e meditazione. Dalla pittura ad inchiostro di china alla meditazione zazen, dal Kinhin alla meditazione camminata in natura, dal movimento del corpo con asana, tai-chi e pranayama, fino all'ascolto della vibrazione di strumenti musicali (kalimba e chimes) e la visione di alcune opere d’arte antiche e contemporanee, occidentali e orientali, ci siamo immersi nell’universo dell’estetica come luogo del "pienovuoto" nel rispetto del nostro corpo, in ascolto della natura. Siamo “andati per stare”, dentro quel canale che è la materia leggera e densa della realtà. La presenza dello zen.

Questo video non è che un frammento delle attività svolte il 30 e 31 agosto a Cascina Bellaria, un accenno all'incontro tra fare e pensare che in un haiku P’ang-yun canta così "facoltà miracolosa e meravigliosa attività! tiro l'acqua dal pozzo e spacco legna!".



di emanuela genesio
visita il blog andando



messaggi trovati: 2
 






     Exibart.
   Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il n. 5069/01.
   Direttore Responsabile: Matteo Bergamini
   Direttore Editoriale: Cesare Biasini Selvaggi
   Direttore Commerciale: Federico Pazzagli - fax: 06/89280543
   Amministrazione: amministrazione@exibart.com -fax: 06/89280277