blog@exibart.com
home inaugurazioni calendario speed-news forum annunci concorsi sondaggi commenti pubblicità contatti
Exibart.platform > onpaper mobile bookshop rss radio tv alert newsletter segnala blog
recensioni > roma milano napoli venezia torino toscana vedi le altre 
rubriche > libri architettura design fashion in fumo decibel vedi le altre 
e-mail    password password persa? registrati ora!


INTERVENTI CON PAROLE CHIAVE 'NONOPERA'
 
nonopera 004 - primo prototipo



Questo autoritratto è il primo bozzetto relativo alla nonopera 004. Dopo l'originale nonopera che compone in tempo reale la scena, la 002 che reinterpreta un montaggio e la 003 di stampo collaborativo, questo nuovo lavoro tenta d'approfondire l'unicità dell'opera -digitale- in relazione ad un'opera che non sia fotografica.


Problemi teorici:

Perché fare un'altra nonopera e perché affrontare il tema delle opere visive non fotografiche ?
Un dipinto per sua stessa natura è pezzo unico. Un dipinto digitale no. Un dipinto che diviene opera unica e irripetibile è scontato, lapalissiano, un dipinto digitale che fa lo stesso no. Quindi l'operazione ha un senso, anche se si rischia di sviluppare un creatore di multipli alla Warhol.


Problemi estetici:

Questo prototipo con autoritratto dimostra che la cosa è fattibile. Ma il disegno di base è roba, robetta, da 10 minuti. Pura scusa per verificare la fattibilità del tutto. L'opera finale ha bisogno di un buon disegno, che sappia camminare con le proprie gambe, che comunichi a prescindere dall'alterazione “genetica” del software. E che sia ben eseguito. Urge quindi un soggetto, un'idea e una buona mano.


Problemi tecnici:

Descrivere a parole certi funzionamenti è semplice. Il disegno è eseguito su diversi livelli, i livelli vengono salvati separatamente e quando si visualizza l'opera ad ogni livello viene apportato un viraggio random. Non è però, purtroppo, altresì banale decidere entro quale range debba operare il viraggio. Su quali parametri debba intervenire l'algoritmo di modificazione e con quale libertà. Per esempio in questo prototipo si agisce sulla tinta e sul contrasto. Producendo colori accesi e grande variabilità di risultati. Ma il contrasto porta anche a antiestetici bordini neri nei punti dove i livelli si sovrappongono. Un secondo prototipo, applicato alla stessa immagine, non agisce sul contrasto restituendo immagini più omogenee ma meno vivaci e variate. Il “fine tuning” parametrico è lavoro certosino, per certi versi noioso, oscuro, ma necessario.



di Marco Andrea Fichera
visita il blog CKTC Sblog

scritto 14/02/2008 15:58:16 | permalink | commenta | lista commenti (0) | invia il post ad un amico | parole chiave: nonopera
 
nonopera 003 aka Global Worm


nonopera 003 aka Global Worm




di Marco Andrea Fichera
visita il blog CKTC Sblog

scritto 10/01/2008 17:36:19 | permalink | commenta | lista commenti (0) | invia il post ad un amico | parole chiave: arte digitale sperimentazione nonopera digitale
 
global worm

global worm - wip 0.1

Global worm è il nome non definitivo della mia prossima “nonopera”. Inserendosi nel filone delle opere in grado di generare infiniti pezzi unici G.W. - per gli amici – sarà caratterizzata dalla possibilità di interazione e collaborazione per quanto concerne la creazione dell'archivio di immagini di base. In pratica chiunque potrà caricare nel sistema una o più immagini. Senza nessun vincolo, se non quelli di natura tecnica. Ad ogni visualizzazione il sistema miscelerà alcune delle immagini dell'archivio, scelte in modo casuale, per creare il famoso pezzo unico digitale.

Allo stato attuale l'opera, o se preferite l'artefatto, è in fase di testing. Macina, inciampa, miscela immagini nel mio computer, in attesa di lasciare l'ovile, d'abbandonarsi alla rete, di esser coccolata o violentata dai visitatori.

Perché, in questo caso, i risultati finali, estetici ed in parte concettuali, sono imprevedibili, non potendo prevedere quali immagini costituiranno l'archivio dell'immaginario.



di Marco Andrea Fichera
visita il blog CKTC Sblog

scritto 10/01/2008 15:28:02 | permalink | commenta | lista commenti (0) | invia il post ad un amico | parole chiave: arte digitale arte interattiva sperimentare nonopera


messaggi trovati: 3
 






     Exibart.
   Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il n. 5069/01.
   Direttore Responsabile: Matteo Bergamini
   Direttore Editoriale: Cesare Biasini Selvaggi
   Direttore Commerciale: Federico Pazzagli - fax: 06/89280543
   Amministrazione: amministrazione@exibart.com -fax: 06/89280277