3089 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
18/06/2019
VALIE EXPORT vince il Roswitha Haftmann Prize 2019. Il premio alla sua ricerca coraggiosa
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
messaggi nuovi - senza risposta - tutti i forum

forum attiviARTE E POLITICAQUANDO ERAVAMO GIOVANI - Storie di Charles Bukowski
<<precedentesegnala questo interventosuccessivo>>
QUANDO ERAVAMO GIOVANI - Storie di Charles Bukowski
QUANDO ERAVAMO GIOVANI - Storie di Charles Bukowski

L’Associazione Culturale Cinem’Art in collaborazione con la degliZingari Gallery è lieta di presentare la III Edizione del
NATALE di CINEM’ART
con la rappresentazione dello spettacolo
Quando Eravamo Giovani – storie di Charles Bukowski.

L’intero incasso sarà devoluto per beneficienza all’Ass. Onlus l’Africa Chiama per l’ampliamento di un asilo nido a Nairobi in Kenya.

“Sono combattuto… da una parte i miei scrittori, la mia musica, le mie pagine buttate su carta, il mio bere… dall’altra la tua fica!”

Così Charles Bukowski si presenta al pubblico con accanto la donna della sua vita, semplice, pulita, vera. Una contrapposizione visiva ed immediata che porterà alla luce tutto quel mondo celato dentro gli scritti di uno dei “dannati” per eccellenza del XX° secolo.
La loro casa è un mondo in evoluzione: un letto, libri, birra, riviste porno, macchina da scrivere, una luce ambrata che colora ogni sfumatura d’animo, ogni libera interpretazione dell’esistenza. E poi morte, amore, sesso. Il tutto a fondersi come un impasto di sensazioni dove la crisi dell’umanità post bellica è tracciata con tratti indissolubili, con le parole di un cane randagio fuori binari capace di sproloquiare in libertà.
Verranno ripercorsi alcuni tratti della vita del celebre scrittore, mettendo in luce i suoi lati sudici e affascinanti. Con accanto la donna di sempre, Linda, bella e reale, la sola, assieme alla musica Jazz di Michel Petrucciani, Thelonious Monk, Chet Baker… a dare credibilità ad un uomo perso nel suo limbo narrativo.
Sarà un percorso a ritroso nel tempo, vivendo nei ricordi una realtà che il protagonista assume per dettata dal fato. Bukowski si fa collante involontario della narrazione infrangendo, in un metateatro sperimentale, la quarta parete e proiettandosi di fatto tra le crepe sentimentali della platea.
Saranno in scena Claudio Miani e Francesca De Felice. La selezione musicale è stata affidata a Djan Labovic, i costumi e i trucchi a Daniel Devito, l’elaborazione scenica al M.° Leone Drasfazi.
Location ideale le vecchie catacombe della Suburra: un antro magico a far da culla per parole sussurrate nella penombra.

Venerdì 16 e sabato 17 dicembre ore 21.00
degliZingari Gallery
Via degli Zingari, 54 - Roma (Rione Monti)
Info & Prenotazioni:
06.48907135 - 328.7133184

Rispondi a questo messaggio 
zingarigallery, 13/12/2011 11.37.27
<<precedentesegnala questo interventosuccessivo>>

utenti on line
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram