“Un menù per la Colomba”, nello storico premio veneziano entra anche la Bevilacqua La Masa 3092 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/07/2019
Per il compleanno di Frida Kahlo, regalati la sua nuova collezione beauty
17/07/2019
Nuova vita per il World Trade Center, che riparte con un Centro d’Arti Performative
16/07/2019
Riaperte al pubblico due delle piramidi più antiche d’Egitto
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

“Un menù per la Colomba”, nello storico premio veneziano entra anche la Bevilacqua La Masa

   
   
 
pubblicato

Interno del Ristorante la ColombaL’antefatto è un classico cliché dell’artista bohemien, che salda il conto della trattoria con una sua opera. Tanto accadeva anche al ristorante la Colomba, a Venezia, dove Arturo Deana arrivò a creare un punto di riferimento per artisti, galleristi e collezionisti, con opere di importanti pittori come Carrà, de Chirico, Sironi, Picasso, Morandi, Chagall, Kokoschka, De Pisis, Cesetti, Martini, Campigli, solo per citarne alcuni. Nel 1953 nacque il primo concorso Un menù per la Colomba , dove agli artisti invitati dal gallerista Carlo Cardazzo si chiedeva di eseguire un'opera 30 x 30, tale da poter essere riprodotta a stampa sul fronte della lista del menù del giorno, lista che abitualmente veniva donata come ricordo ai clienti. Quest’anno il tradizionale premio, riproposto undici anni fa da Lino Cazzavillan, ha visto la partecipazione della Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia – che ha isituito un premio acquisto "La Colomba" per la propria collettiva di giovani artisti -, ed il premio ha voluto dare spazio ad artisti con un'età compresa tra i 20 e i 35 anni anche provenienti da paesi lontani.


I vincitori:
Rosaria Boemi: 1° premio ex-aequo € 5000
Iva Recchia: 1° premio ex-aequo € 5000
Rosario Morra: 2° premio € 5000
--
Natasa Radovic: 1° premio ex-aequo giovani artisti € 2500
Sivia Sebastiani: 1° premio ex-aequo giovani artisti € 2500
Chiara Todero: 2° premio giovani artisti € 2500
--
Premi acquisto o soggiorno a Venezia:
Utomo Widianto (Indonesia)
Silvestro Lodi (Italia)
Richard Schimanski (Germania)
Tea Giobbio (Italia)
Shai Zakai (Israele)
Veronica Longo (Italia)
Daniella Wexler (Israele)
Andrea Sarti - Estevan Bruno (Italia)
Pasquale Martini (Italia)
--
Ristorante la Colomba
San Marco 1665 – Venezia
Info: Fondazione Bevilacqua La Masa
041.5207797 - press@bevilacqualamasa.it
Web: www.bevilacqualamasa.it


[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Campigli, Carlo Cardazzo, Carrà, Chagall, De Chirico, De Pisis, Estevan Bruno, Kokoschka, Lino Cazzavillan, Morandi, Natasa Radovic, Picasso, Sironi, Tea Giobbio
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram