fino al 2.XII.2007 - Enzimi - Roma, Ex Mattatoio 3097 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

fino al 2.XII.2007
Enzimi
Roma, Ex Mattatoio

   
 Dodici anni fa nasceva il festival romano di cultura giovanile che ha invaso piazze, strade, stazioni e palazzi. Oggi Enzimi si rifà il look, ma mantiene il suo carattere internazionale e virale. Anche se adesso non è più senza fissa dimora... Federica la Paglia 
 
pubblicato
La storia della rinascita culturale di Roma passa anche per l’attività ormai più che decennale di Enzimi. Il festival di arte e spettacolo negli anni ha portato a Roma artisti internazionali, affiancandoli alle produzioni italiane e proponendo programmi divisi per diverse discipline, in modo da proporre sperimentazione e un più diffuso intrattenimento culturale. Fin dalla sua nascita, si è caratterizzato per uno spirito nomade, che lo ha portato di anno in anno a occupare luoghi diversi e spazi non tradizionalmente deputati a quel tipo di attività: dalle piazze alle stazioni, dal litorale al Chiostro del Bramante, solo per citare alcune circostanze.
Ora però Enzimi cambia faccia. Si dà uno spazio abbastanza definitivo e muta anche il taglio della propria programmazione. Quest’anno si presenta nel Mattatoio, luogo in continua trasformazione che, dal prossimo anno, sarà sede de La Pelanda, centro di produzione culturale gestito da Zoneattive, società ‘giovane’ del Comune di Roma che dal ‘99 segue il progetto. Qui avrà luogo Enzimi e l’edizione di quest’anno ne è un’anticipazione.
Locandina del gruppo 8bit
Altro tratto distintivo rispetto al passato è il target degli artisti e, di conseguenza, si presume dei visitatori: non più nomi affermati ma giovani talenti e progetti che spesso attraversano diversi linguaggi, a partire da quello del web. Talent Out! è stato il grido di battaglia di Zoneattive. Un call for sul sito di Enzimi e sono partite migliaia di proposte progettuali. I selezionati sono passati dalla rete alla strada con interventi urbani, giochi collettivi, workshop, dibattiti e aperitivi curati da “Bonsai – A small corner of ideas, food, art & music”, piccola realtà al femminile che, per l’occasione, ha anche selezionato alcuni interessanti dj, da Firewater a culturaelettronica.it e Afrodisia, fino al loro personale dj-set Bonsai.
La musica, quindi, mantiene il suo carattere di rilevanza aggregante anche all’interno di Enzimi che, in ogni caso, sempre l’accompagna a un aspetto visuale. Ne sono un esempio I’M ANITa, Dj Coppola, Leo Pari, IntiMan, Patchwork Video Crew, Egocentrix, Sinapsya, ctrl_V, tra quelli presentati da Davide D’Atri, promotore della netlabel che diffonde musica creative commons. Perché quest’anno Enzimi riserva particolare attenzione alle tematiche legate ai “diritti degli utenti”, alle licenze e agli open source, al centro del progetto dei Graffiti Research Lab, che tentano di integrare queste tecnologie con “l’attivismo graffitaro”.
Locandina di Panorama_ Roma, Zimmerfrei
E poi ancora sarà visibile il video Panorama_Roma di Zimmerfrei, simultaneamente proiettato al festival BAC 07 di Barcellona, così come il progetto ContainerArt a cura di Ronald Lewis Facchinetti sarà proposto contemporaneamente a Gerusalemme. Si tratta di video di artisti, tra cui l’ecuadoriana Maria Rosa Jijon e l’italiano Emanuele Costanzo, proposti in container, secondo una pratica ultimamente particolarmente frequentata in Italia e all’estero.
E poi caccia al tesoro, installazioni e feste. S’inizia con il “Bit Beat Party” a cura di 8-b.it, in collaborazione con To Lose La Track e Cervello Meccanico Records.

articoli correlati
La scorsa edizione del Festival

federica la paglia

*foto in alto: frame tratto da un lavoro di ZimmerFrei


dal 28 novembre al 2 dicembre 2007
Enzimi 2007
Ex Mattatoio
Piazza Orazio Giustiniani, 4 (Testaccio) - 00153 Roma
Info: tel. +39 068600862; fax +39 068554090; info@enzimi.com; www.enzimi.com


[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
vedi la scheda tecnica dell'evento
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Federica la Paglia
vedi calendario delle mostre nella provincia Roma
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Bramante, Federica La Paglia, Maria Rosa Jijon, Ronald Lewis Facchinetti, ZimmerFrei
 

1 commento trovato 

16/01/2012
Marco
Nella locandina Silvia Calderoni

trovamostre
@exibart on instagram