La madre degli idioti… A Roma danni all’opera di Andrea Salvetti esposta per In Vicolo Xmas 3069 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/01/2019
L’Urlo di Munch in bianco e nero, arriva a Londra
18/01/2019
Daniel Pennac non è gradito a Empoli: polemica per l'invito dello scrittore francese che difese Cesare Battisti
18/01/2019
Le opere di Christoforos Savva tornano alla Biennale di Venezia, per il Padiglione di Cipro
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La madre degli idioti… A Roma danni all’opera di Andrea Salvetti esposta per In Vicolo Xmas

   
   
 
pubblicato

I danni all’opera di Andrea Salvetti
La madre degli idioti è sempre incinta, recita il noto detto popolare. E devono essere tutti parti che vanno a buon fine, si direbbe, a giudicare dalla quantità di gesti incomprensibili e stupidi che capita di incontrare di continuo.
Uno dei suddetti figli è di certo passato l’altra notte per Piazza dell'Orologio, a Roma, danneggiando l’opera Quel Mazzolin di Fiori di Andrea Salvetti, esposta nell’ambito del progetto In Vicolo Xmas (ma già allestita a Lucca, per settimane, senza venire mai neanche sfiorata). Un gesto deprimente per la sua gratuità, tristemente privo di connotazioni critiche verso l’opera, che di certo non l’avrebbero giustificato, ma almeno contestualizzato in un’azione pensata. E invece niente, uno sfregio fatto con la stessa leggerezza dell’ennesima birra bevuta.
Il progetto In Vicolo Xmas, ideato e realizzato dalla Secondome Edizioni con la direzione artistica di Claudia Pignatale, propone itinerario tra arte, moda e design, che si snoda fra i vicoli e le piazze del centro storico della Capitale, Via del Governo Vecchio, Via dei Banchi Nuovi, Via dei Banchi Vecchi, Piazza Capo di Ferro.


articoli correlati

Arte, moda e design, è il vicolo il luogo del Natale creativo romano

[exibart]

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Andrea Salvetti, Claudia Pignatale
 

4 commenti trovati  

10/12/2010
katja, roma
@francesca di milano: hai detto qualche chilo di cretinate:
- "centinaia di turisti ubriachi": vorresti dire che solo i turisti sono ubriachi??
- "siamo sicuri sicuri che sia un italiano e per di più romano il vandalo": ci mettiamo allo stesso livello dei politicanti che qualsiasi cosa accada, ingaggiano la caccia allo straniero (vedi Yara)
- "bisogna fare anche delle proporzioni che riguardino la densità di popolazione, no?": gli idioti sono proporzionati al numero degli abitanti?
nessuno ha detto con precisione chi sia stato, ma solo che degli imbecilli (e la nazionalità non conta) hanno fatto un gesto cretino (coscienti o ubriachi che fossero).


10/12/2010
francesca rossi , mialno
on tutta la gente che passa da Roma e con le centinaia di turisti ubriachi in centro, siamo sicuri sicuri che sia un italiano e per di più romano il vandalo?

certo è più difficile che succeda in un'altra città, ma bisogna fare anche delle proporzioni che riguardino la densità di popolazione, no?



09/12/2010
daniela trincia, roma
che roma non sia nuova al vandalismo e allo sfregio gratuito, è puntualmente confermato dai numerosi gesti scriteriati che ogni giorno sono fatti contro edifici e monumenti. se poi la cultura è qualcosa di inutile e superflua, come ci stanno facendo credere, e la res publica sembra essere di qualcun altro, gesti come questi di andrea salvetti, riprovevole sotto ogni punto di vista e di analisi, è in linea con l'imbecillità generale e diffusa.
salvetti mi dispiace tantissimo per il tuo lavoro, spero che sia recuperabile. perle ai porci sono purtroppo certe bellissime iniziative che vogliono coinvolgere i cittadini tutti.


09/12/2010
eko, roma
...e roma si dimostra sempre più incline a essere patria di questi idioti..che dire?

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram