Wilhelm Sasnal alla Whitechapel... 3117 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
BLOG
THE COMICS WORLD/3
MARGINALIA #10
A TEATRO/I FESTIVAL
Cultura e Politica
A TEATRO/I FESTIVAL
Per Valentino Zeichen
Exibart.segnala
sondaggio
Quali sono i migliori direttori dei musei d'arte contemporanea italiani?
• Lorenzo Giusti (MAN, Nuoro)
• Vicente Todoli (Hangar Bicocca, Milano)
• Andrea Viliani (Madre, Napoli)
• Fabio Cavallucci (Centro Pecci, Prato)
• Gianfranco Maraniello (MART, Rovereto e Trento)
• Letizia Ragaglia (Museion, Bolzano)
• Ilaria Bonacossa (Villa Croce, Genova)
• Federica Pirani (Macro, Roma)
• Hou Hanru (MAXXI, Roma)
recensioni
rubriche
         
 

Wilhelm Sasnal alla Whitechapel...

   
   
 
pubblicato

null

Dal 14 ottobre i dipinti dell'artista polacco Wilhelm Sasnal saranno alla Whitechapel di Londra. Fra i ritratti di icone popolari come Roy Orbison, cowboy presi dai film di Steven Spielberg , dipinti che si rifanno alle foto del fotografo Enrique Metinides, spunta fra tutti lo splendido Tsunami Girl, ispirata a una foto simbolo del terremoto giapponese, che rappresenta una ragazza impaurita avvolta in una coperta bianca. Una drammaticità resa in maniera poetica che mescola memoria storica, cronaca e ricordi personali. Un universo confuso, colorato, in cui a volte uno sguardo o un piccolo particolare diviene il protagonista delle sue opere, testimonianze dei suoi viaggi e delle sue esperienze travagliate in Polonia. Insomma una mostra in cui l'artista stesso dice di raccontare il proprio tempo, dipingendo ciò che passa e quello di cui ogni soggetto è impregnato. (a cura di giulia fontani)


dal 14 ottobre 2011 al 1 gennaio 2012
Wilhelm Sasnal
Whitechapel Art Gallery
Londra
www.whitechapel.org


[exibart]

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
vedi calendario delle mostre nella provincia Londra
registrati ad Exibart per continuare a consultarlo gratuitamente
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Enrique Metinides, giulia fontani, Roy Orbison, Steven Spielberg, Wilhelm Sasnal
 

trovamostre