Il presidente del Mambo Sassoli de Bianchi a capo degli utenti pubblicitari italiani 3344 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
fotografia
PAUSE DI ATTENZIONE
senti chi parla
READING ROOM
CURATORIAL PRACTISES
Exibart.segnala
sondaggio
Il DDL della “Buona Scuola” promette il ritorno della storia dell'arte nelle classi, l'equiparazione dei diplomi di Accademie di Belle Arti e istituti legati ai Beni Culturali alle lauree tradizionali, oltre che l'assunzione di 100mila precari. Che ne pensate?
• Senza un investimento culturale più complessivo possono fare ben poco le ore di storia dell'arte nelle scuole; idem l'occupazione scarsa per chi esce da istituti legati ai Beni Culturali
• Una buona notizia che agirà alla base del futuro dell'arte e della cultura
• Aspettiamo una prossima riforma
• Non cambierà nulla come al solito e per ogni assunto ci sarà un nuovo precario in arrivo
• Le ore di storia dell'arte in alcuni istituti equivalgono alla ricreazione: tanto valeva non reinserirle e far studiare altro
recensioni
rubriche
         
 

Il presidente del Mambo Sassoli de Bianchi a capo degli utenti pubblicitari italiani

   
   
 
pubblicato

52859"La pubblicità è la più grande forma d'arte del Novecento", ha dichiarato - citando Marshall McLuhan - alla sua prima uscita pubblica nel nuovo incarico. Lorenzo Sassoli de Bianchi, Presidente dell'Istituzione Galleria d'Arte Moderna di Bologna (leggasi Mambo) è stato eletto alla guida dell'Upa, Utenti Pubblicità Associati, organismo che riunisce al suo interno 500 tra i maggiori investitori nazionali nel settore pubblicitario. Storico dell'arte ed esperto di arte cinese, oltre che medico ed imprenditore, Sassoli de Bianchi succede nella carica a Giulio Malgara, presidente dell’Upa per ben 23 anni.

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart per continuare a consultarlo gratuitamente
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Lorenzo Sassoli De Bianchi, Marshall McLuhan

trovamostre