Sala 1, al Man di Nuoro un focus su creatività e produzione artistica giovanile in Sardegna 3148 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Sala 1, al Man di Nuoro un focus su creatività e produzione artistica giovanile in Sardegna

   
   
 
pubblicato

Con la mostra Cruel Fairy Tales prende il via al Man - Museo d'Arte della Provincia di Nuoro - il progetto dello spazio Sala 1, che coinvolgerà - sino alla fine del 2007 - una decina di giovani artisti sardi che esporranno una sola opera. Un'iniziativa pensata per dare visibilità alla creatività e alla produzione artistica giovanile, documentandone l'attività e favorendone la divulgazione e l'informazione. Curata da Roberta Vanali, Fiabe crudeli, questa la traduzione del titolo, vede i lavori di sei artisti - Silvia Argiolas, Gavino Ganau, Alessio Onnis, Pastorello, Giuliano Sale, Pietro Sedda - trarre ispirazione dalle fiabe. Prese in esame come strumenti utili alla comprensione dell'esistenza, in particolare alla decodificazione di quei lati oscuri che in essa si celano. Strutturata in sei appuntamenti di una settimana ciascuno, la mostra presenterà un'opera e una storia per volta, accompagnata da laboratori didattici pensati ad hoc per l'occasione e curati dagli stessi artisti. L'esordio spetta a Pietro Sedda con l'opera dal titolo Sacroiliaca, ispirata alla fiaba africana di Alberto Ribè Le mani nere della scimmia”.


Inaugurazione: venerdì 28 settembre 2007 - ore 18.00
Dal 28 settembre all'11 novembre 2007
Via Sebastiano Satta 15 - Nuoro
Info: 0784252110 -
man.nuoro@gmail.com
Web: www.museoman.it

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Alessio Onnis, Gavino Ganau, Giuliano Sale, Roberta Vanali, Silvia Argiolas
 

trovamostre
@exibart on instagram