Ancora public art in Basilicata. A cielo aperto... 3055 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/01/2019
David Bowie è stato nominato dal pubblico del Regno Unito il più grande entertainer del XX secolo
19/01/2019
L’Urlo di Munch in bianco e nero, arriva a Londra
18/01/2019
Daniel Pennac non è gradito a Empoli: polemica per l'invito dello scrittore francese che difese Cesare Battisti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Ancora public art in Basilicata. A cielo aperto...

   
   
 
pubblicato

68729
È arrivato un circo? È scappata una tigre? Dove si nasconde? Ci sono stati momenti di tensione, a Latronico, località della Basilicata, quando per le strade è apparso affisso il manifesto che vedete sopra. Poi la tranquillità è tornata quando si è saputo che si trattava di un'opera di Giuseppe Teofilo, pensata per l'evento A cielo aperto, che dopo l'installazione sonora di Bianco-Valente, presenta le opere di due promettenti giovani artisti, Michele Giangrande e lo stesso Teofilo.
Promossa dall'Associazione Culturale Vincenzo De Luca, l'iniziativa prevede di incrementare l'installazione di opere permanenti site specific nel paesaggio urbano del comune, già sede di una delle opere della grande rassegna Artepollino. Le nuove acquisizioni sono Faro, installazione di Giangrande sul campanile della Chiesa di San Nicola, e Richard Parker è a Latronico, installazione-evento di Giuseppe Teofilo.

articoli correlati
ArtePollino, big al lavoro per il debutto del megaprogetto in Basilicata


Fino al 2 settembre 2009
Spazi urbani - Latronico (Pz)
Info: 0973858896 -
elisabettadeluca@alice.it
Web:
www.vincenzodeluca.org

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Giuseppe Teofilo, Michele Giangrande, Richard Parker
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram