Premio Rottapharm, la Biennale Giovani di Monza incorona Nicola Bragantini e Christian Breed 3068 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/07/2019
Banksy è ufficialmente l’artista più amato di tutti i tempi dagli inglesi
18/07/2019
Un uomo ha appiccato un incendio in uno studio di animazione giapponese. Almeno 20 morti
17/07/2019
Per il compleanno di Frida Kahlo, regalati la sua nuova collezione beauty
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Premio Rottapharm, la Biennale Giovani di Monza incorona Nicola Bragantini e Christian Breed

   
   
 
pubblicato

L’opera di BragantiniSono Nicola Bragantini e Christian Breed i vincitori della seconda edizione del Premio Speciale Rottapharm|Madaus, abbinato alla Biennale Giovani 2009 al Serrone della Villa Reale di Monza. Entrambi gli artisti, autori di due tecniche miste - Aperto lariano per Bragantini, ApeironXXX per Breed -, sono stati invitati dal critico Marco Tonelli, secondo la consueta formula che prevede una rosa di critici che invita una rosa di artisti.
Della giuria facevano parte fra gli altri Graziella Lonardi Buontempo, segretario generale degli Incontri Internazionali d'Arte di Roma, e Giovanna Forlanelli, collezionista, editore e direttore della comunicazione di Rottapharm|Madaus. Le due opere vincitrici verranno ora acquistate da Rottapharm|Madaus per essere poi donate alla città di Monza, andando a costituire un nuovo tassello nel patrimonio culturale di una città storica sensibile all'esperienza dell'arte contemporanea.

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Christian Breed, Giovanna Forlanelli, Graziella Lonardi Buontempo, Marco Tonelli, Nicola Bragantini
 

1 commento trovato 

31/08/2009
teresa delacrois croissant, bora bora
è il solito magna magna...

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram