Le nuove Grotte di Lascaux? Le hanno scoperte in Valcamonica... 3073 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/02/2019
La Reggia di Versailles come non l'avevate ancora vista. In 3D
15/02/2019
Tutte le poesie di Kandinskij, in un nuovo volume a colori
14/02/2019
Tecnologia in gioco, per l’arte. Una conversazione all’Accademia di Verona
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Le nuove Grotte di Lascaux? Le hanno scoperte in Valcamonica...

   
   
 
pubblicato

70095
Quattro eccezionali nuclei dipinti in rosso, fra cui si distinguono tre cavalieri, un grosso volto ed una sagoma antropomorfa in bianco. Alta la qualità figurativa, con dettagli che ben rendono, in un caso, l'elegante sagoma del destriero, la cresta dell'elmo e la veste del cavaliere.
Una scoperta di grande importanza, che non rivaleggia certo con testimonianze del Paleolitico come le grotte di Lascaux, o di Altamira, ma aggiunge un tassello importante sulla cultura figurativa dell'Età del Ferro.
La recentissima scoperta è avvenuta in Valcamonica ad opera degli archeologi del Centro Camuno di Studi Preistorici-Dipartimento Valcamonica, in seguito alla segnalazione di B. S. Hansen, studioso danese che ha individuato la parete con i dipinti sulle Scale di Paspardo.
Le indagini sull'elaborazione delle immagini digitali è in corso e l'anteprima sarà presentata al XXIII Valcamonica Symposium, in corso a Capodiponte - nel bresciano - fino al 2 novembre.

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram