in fumo_vitamina f - Fuori bordo 3106 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
recensioni
rubriche
         
 

in fumo_vitamina f
Fuori bordo

   
 Buba fa il pescatore. Ma tutto cambia, anche la pesca. E quando arrivano le grosse compagnie a occupare il mare con le loro enormi navi, è tempo di cambiare. E cambia pure Piero Macola con questo nuovo lavoro...  
 
pubblicato
Buba e Occhio sono pescatori che tentano di mantenersi cercando zone non battute dalle grandi navi che ormai affollano l’orizzonte. Il mare sembra appartenere alle compagnie straniere. Non c’è più posto per i piccoli pescatori. Dopo una notte di pesca particolarmente ricca che fa sperare nel futuro, Buba e Occhio perdono tutto, compresa la barca, a causa del mare agitato. Per Buba è il momento di accettare, come già tanti altri ex-pescatori, un compromesso con il mondo e un nuovo lavoro, come operaio, proprio per una delle compagnie che di fatto gli ha portato via quello che aveva.
Il libro d’esordio di Piero Macola (Sola andata), uscito per Coconino qualche anno fa, lo vedeva alle prese con un testo di Giorgio Chiusura sui giorni immediatamente successivi all’8 settembre 1943 e sul clima di indecisione e incertezza per il futuro di alcuni giovani soldati. Pur mantenendo uno stile simile sui contorni dei personaggi, Macola torna con un nuovo libro e uno stile grafico più maturo e profondo, in cui i colori a pastello arricchiscono i disegni e scaldano letteralmente le pagine di questo Fuori bordo.
76595
Quando Buba decide di prendersi un risarcimento e rubare una cassa di tonno, la colpa ricade su Alain, che viene accusato del furto per i suoi precedenti con la giustizia. Alain perde il lavoro, ruba una macchina e torna in carcere. Fuori, però, Buba ha deciso di non arrendersi. E, con i soldi risparmiati lavorando in fabbrica, compra una nuova barca.

davide calì

la rubrica in fumo è diretta da gianluca testa


Piero Macola - Fuori Bordo
Coconino Press, Bologna 2010
Pagg. 98, € 17
ISBN 9788876181467
Info: la scheda dell'editore

[exibart]

 

 



strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di davide calì
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: gianluca testa, Giorgio Chiusura, Piero Macola
 

2 commenti trovati  

06/10/2010
occhiale spaccato
cali cali e non ti ammali

06/10/2010
ezio, italia
http://occhialejazz.exibart.com
B R A V O D A V I D E C A L I

trovamostre
@exibart on instagram