libri_saggi - Storia dell'illustrazione italiana - (volo publisher 2010) 3065 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/11/2018
#MyRavenna. Be inspired: un video contest per raccontare la città
19/11/2018
Leda e il cigno, a luci rosse. Una nuova pittura parietale emerge dagli scavi di Pompei
19/11/2018
50mila fuochi d'artificio sul cielo di Firenze. La performance pirotecnica dell'artista cinese Cai Guo-Qiang
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

libri_saggi
Storia dell'illustrazione italiana
(volo publisher 2010)

   
 Sei secoli di storia dell’illustrazione italiana condensati in un volume. Dopo oltre vent’anni ritorna, ampliamente aggiornato e arricchito, l’imprescindibile manuale di Paola Pallottino... Duccio Dogheria 
 
pubblicato
Accanto alla storia dell’arte c’è un’altra storia che scorre parallela, affascinante quanto ancora poco conosciuta: la storia dell’illustrazione. E dire che queste due storie viaggiano spesso talmente vicine che spesso i campi si sono fusi: da Dürer a Sironi, da Rubens a Munari, molti furono gli artisti che hanno scritto alcune delle pagine più belle della storia del libro illustrato.
Tuttavia, gli studi dedicati all’illustrazione si contano ancora sulle dita di una mano. Per quanto riguarda la storia dell’illustrazione italiana, a parte alcuni brillanti interventi di Santo Alligo risalenti agli ultimi anni, la situazione è ferma al 1988, quando per i tipi della Zanichelli uscì la fondamentale Storia dell’illustrazione italiana di Paola Pallottino.
Ad aggiornare la situazione è ora la stessa Pallottino, la quale, a distanza di oltre vent’anni, propone una nuova edizione della sua opera, in un nuovo formato, arricchita di oltre 140 pagine e corredata da ben 414 immagini, finalmente a colori.
Il volume affronta cinque secoli di immagini riprodotte, dal primo libro a stampa italiano illustrato, le Meditationes del cardinale Giovanni Turrecremata, stampato a Roma nel 1467 presso il bavarese Ulrich Han, fino al secondo dopoguerra, quando l’influenza delle immagini a stampa sull’immaginario collettivo lasciò il passo al rapido diffondersi della televisione. Il percorso, cronologico, approfondisce maggiormente l’Ottocento e il Novecento, sintetizzando i quattro secoli precedenti - nonostante illustratori d’eccezione come Botticelli, i Carracci, Piazzetta e Canaletto - in circa un terzo del volume. Umberto Brunelleschi - copertina per Il Giornalino della Domenica - 20 gennaio 1907Scelta arbitraria quanto condivisibile, visto che questi primi secoli d’illustrazione a stampa vantano già una vasta bibliografia portata avanti da noti studiosi, su tutti Sergio Samek Ludovici.
I principali illustratori degli ultimi due secoli - Rubino, Mussino, Bompard, Chini, Majani, Sacchetti, Metlicovitz, Hohenstein, Brunelleschi, Cambellotti, de Karolis, Nonni e Golia sono solo un pugno di nomi in questa vasta schiera - sono puntualmente analizzati all’interno del mercato editoriale in cui operarono.
Veniamo così a conoscenza del ruolo giocato da noti editori come Hoepli, Treves, Bemporad e Salani nella divulgazione del libro illustrato, sia nella sua versione più raffinata, destinata a un ristretto numero di amatori, che nella sua espressione più popolare, concretizzata in innumerevoli collane editoriali dedicate alla gioventù, come La scala d’oro della Utet.
E poi, naturalmente le riviste, miniere inesauribili per la storia dell’illustrazione, da Il giornalino della Domenica, destinato ai fanciulli, a La rivista illustrata del Popolo d’Italia, le cui copertine furono disegnate in gran parte da Sironi.
Infine il volume, il cui unico neo è quello di aver trascurato gli svariati articoli dedicati all’illustrazione apparsi negli ultimi anni su riviste di settore come Charta e Wuz, si dimostra essenziale anche per comprendere l’evoluzione delle tecniche artistiche nel campo dell’illustrazione, dalla xilografia in legno di testa all’avvento della litografia e della fotografia.

articoli correlati

100 anni del Corriere dei Piccoli

duccio dogheria

la rubrica libri è diretta da marco enrico giacomelli


Paola Pallottino - Storia dell’illustrazione italiana
VoLo Publisher, Firenze 2010

Pagg. 515, € 68
ISBN 978889506565465
Info:
la scheda dell'editore

[exibart]

 

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Duccio Dogheria
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Adolfo Hohenstein, Albrecht Dürer, Antonio Rubino, Attilio Mussino, Augusto Majani, Bruno Munari, Claudio Bemporad, Dario Treves, duccio dogheria, Duilio Cambellotti, Enrico Sacchetti, Galileo Chini, Giovanni Turrecremata, Leopoldo Metlicovitz, Luigi Bompard, marco enrico giacomelli, Mario Sironi, Paola Pallottino, Pieter Paul Rubens, Sergio Samek Ludovici, Ulrico Hoepli, Umberto Brunelleschi
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram