didattica_interviste - Unduetrestella 3099 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/05/2019
Ai Weiwei mette a dura prova la Kunstsammlung di Dusseldorf
17/05/2019
Artists Development Programme 2019. Tra i vincitori del concorso anche Pamela Diamante
17/05/2019
Sull'isola greca di Delo sbarcano le opere di Antony Gormley
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

didattica_interviste
Unduetrestella

   
 L’arte contemporanea è importante insegnare a guardarla. Proprio come s’insegna a guardare fuori dalla finestra, o dentro la televisione. A Milano è nato un luogo-progetto per non far perdere ai bambini questa opportunità... Annalisa Trasatti 
 
pubblicato
Com’è nato Unduetrestella?
È nato quando sono diventata mamma. Di Carlotta e Amalia, che hanno poco più di un anno di distanza. Nel frattempo continuavo a lavorare, con artisti, mostre ecc. Perché in questo settore è difficile fermarsi e poi riuscire a ricominciare. Facendo entrambe le cose, mi sono resa conto di quanto l’arte contemporanea fosse più vicina al loro immaginario di piccoli che non al nostro, non certo nel senso che l’arte contemporanea di oggi sia infantile o ludica. Nel senso che l’adulto ha talmente tante sovrastrutture e strutture per leggere e capire l’arte contemporanea che a volte ne perde il senso.

Qual è lo scopo del progetto?
Far entrare l’arte contemporanea nel mondo dei bambini. Ho pensato che fosse bello immaginare opere d’arte pensate appositamente per le camere dei bambini. In modo che i bambini fin da piccoli sappiano che in questo, in mezzo a tutte le altre cose, c’è anche "un qualcosa” che si chiama arte contemporanea. Al bambino bisogna insegnare le cose. Bisogna insegnare a sfogliare un libro come a guardare fuori dalla finestra. Allo stesso modo penso che si possa insegnare loro che esiste l’arte contemporanea.

Workshop Younger than Mowgli con Alice Tomaselli - 2009
Cosa si nasconde dietro la mostra Apriti sesamo?

Dietro la mostra Apriti sesamo si nasconde prima di tutto un bellissimo progetto di Miriam Broggini, Incantesimo, capace di insegnare a svelare le ombre delle cose ai bambini. Sicuramente Apriti sesamo inaugura una nuova serie di opere d’arte di Unduetrestella che saranno carte da parati disegnate e pensati da giovani artisti prodotte in edizione limitata per le camerine dei bambini. In occasione del FuoriSalone 2011, all’interno del progetto espositivo Kidsroom-Zoom, ne presenterò altre come quella di Jeanne Susplugas, artista francese molto interessante.

Miriam Broggini - Incantesimo - 2010 - wallpaper - cm 180x120
Con quali artisti avete già collaborato e con quali vi piacerebbe farlo?

Ho collaborato con tutti gli artisti che trovi sul sito di unduetrestella.it. Non ti nego che sono tantissimi quelli con cui vorrei lavorare e che non so se mai potrà succedere. Non mi sono ancora confrontata con i grandi maestri. Un grande sogno sarebbe invitare per un progetto Michelangelo Pistoletto o Ettore Spalletti.

a cura di annalisa trasatti


Unduetrestella
Via Gianbattista Vico, 1 - 20123 Milano

Info: tel. +39 0248004504;
mob. +39 3477309102; info@unduetrestellababy.com; www.unduetrestellababy.com; unduetrestellababy.blogspot.com

[exibart]



strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Annalisa Trasatti
vedi calendario delle mostre nella provincia Milano
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: annalisa trasatti, Ettore Spalletti, Jeanne Susplugas, Michelangelo Pistoletto, Miriam Broggini
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram