Un nuovo direttore per Rivoli. Il Consiglio di Amministrazione delibera il bando. E Minoli... 3212 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
CURATORIAL PRACTISES
PAUSE
DI ATTENZIONE
ALLONS ENFANT/13
IN RICORDO DI MARIO ONOFRI
I GALLERISTI SI RACCONTANO/4
reading room
Exibart.segnala
sondaggio
Il DDL della “Buona Scuola” promette il ritorno della storia dell'arte nelle classi, l'equiparazione dei diplomi di Accademie di Belle Arti e istituti legati ai Beni Culturali alle lauree tradizionali, oltre che l'assunzione di 100mila precari. Che ne pensate?
• Senza un investimento culturale più complessivo possono fare ben poco le ore di storia dell'arte nelle scuole; idem l'occupazione scarsa per chi esce da istituti legati ai Beni Culturali
• Una buona notizia che agirà alla base del futuro dell'arte e della cultura
• Aspettiamo una prossima riforma
• Non cambierà nulla come al solito e per ogni assunto ci sarà un nuovo precario in arrivo
• Le ore di storia dell'arte in alcuni istituti equivalgono alla ricreazione: tanto valeva non reinserirle e far studiare altro
recensioni
rubriche
         
 

Un nuovo direttore per Rivoli. Il Consiglio di Amministrazione delibera il bando. E Minoli chiede a Beatrice Merz una ricandidatura

   
   
 
pubblicato

Giovanni Minoli, Presidente del Castello di Rivoli

Rivoli avrà un nuovo direttore, che resterà in carica per i prossimi tre anni. È stato deliberato oggi, dal Consiglio di Amministrazione del Museo, il bando internazionale che permetterà di trovare una nuova "testa” all'istituzione piemontese, rimasta orfana di Beatrice Merz lo scorso 31 gennaio.  I concorrenti avranno sessanta giorni di tempo dalla pubblicazione del bando sul sito del Castello di Rivoli, della Regione Piemonte e della Città di Torino per presentare le proprie candidature, e le proprie proposte, sulla base del bando. Giovanni Minoli, Presidente del Castello, ha ringraziato pubblicamente Beatrice Merz per il lavoro svolto e i risultati conseguiti in questi anni, che hanno portato a un più 8 per cento il numero di visitatori e ad una riduzione dei costi di 1 milione di euro in tre anni, che data la complessità del periodo hanno fatto gioco. Inoltre ancora Minoli ha segnalati gli oltre mille e 300 partecipanti all'evento Rivoligotlove, svoltosi lo scorso week end, dove il pubblico "amico” del Museo, anche grazie ai social network, è stato a partecipare a una serata in notturna e piena di happening al Castello.  
Beatrice Merz, inoltre ha accettato di proseguire il proprio lavoro sino ad esaurimento della procedura legata al bando, ma chissà che non ci possa essere una nuova sorpresa: Minoli si è augurato che la stessa Merz voglia concorrere al bando per la nomina del nuovo Direttore. Se sono rose...Intanto vedremo i criteri di questo nuovo concorso, ma di una cosa forse si può già essere contenti: Rivoli, nonostante le grandi difficoltà degli ultimi tempi, da oggi forse potrà vedere una nuova luce. Aggiornamenti in corso.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart per continuare a consultarlo gratuitamente
invia la notizia ad un amico

trovamostre