Una corsa podistica non competitiva nei luoghi dell'arte milanesi. that's Contemporary lan... 3073 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/02/2019
La Reggia di Versailles come non l'avevate ancora vista. In 3D
15/02/2019
Tutte le poesie di Kandinskij, in un nuovo volume a colori
14/02/2019
Tecnologia in gioco, per l’arte. Una conversazione all’Accademia di Verona
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Una corsa podistica non competitiva nei luoghi dell'arte milanesi. that's Contemporary lancia la sua app, con una "maratona" del contemporaneo in città

   
   
 
pubblicato

The Art Pacemaker, Driant Zeneli e Franco Ariaudo

Correre all'insegna dell'arte, per scoprire non tanti luoghi, ma un unico e grande "corpus" dell'arte contemporanea sotto il cielo di Milano.
that's contemporary, il network per la diffusione dell'arte di oggi sotto la Madonnina, in occasione del lancio della sua app lancia una visita guidata, sotto la cura degli artisti Franco Ariaudo e Driant Zeneli, sulla falsariga di una maratona podistica non competitiva, che permetterà ai concorrenti una visione globale, veloce e focalizzata su singoli lavori, nelle gallerie del centro, così da mettere a fuoco l'idea di un "museo diffuso" sul territorio della città.
"The Art Pacemaker", questo il titolo dell'iniziativa, sarà aperta a tutti coloro che vorranno farsi un'idea della situazione di Milano rispetto all'offerta culturale, come in una vera e propria manifestazione sportiva. E se siete troppo pigri per muovervi, ci sarà a disposizione anche una radio cronaca, messa in onda dalla bolognese Radio Città del Capo e mandata in streaming su www.radio.rcdc.it, condotta da Massimo Marchetti; Marco Tagliafierro interpreterà invece il ruolo di "disturbatore" della corsa.
L'appuntamento è il prossimo 16 marzo, partendo alle 10 da piazza Argentina e concludendo il tour alle 12.30, in piazza Gae Aulenti, la nuova agorà milanese in attesa di prendere vita, con un servizio di ristoro per tutti i podisti. Un'app che si propone come cicerone e come "runner", in grado di indicare su tecnologie Apple per iPhone e iPad e, da maggio, anche su piattaforma Android, una visualizzazione in tempo reale di qualsiasi informazione relativa agli eventi di arte contemporanea in città e la loro possibile condivisione con una comunità di utenti e amici iscritti sui social network, nonché la possibilità di organizzare un’agenda personale, per l'organizzazione di appuntamenti che verranno messi in chiaro attraverso una serie di notifiche. Volete partecipare per capire e per farvi un'idea di tutto il "contemporary" che avete intorno? Potete iscrivervi alla manifestazione podistica fino al prossimo 12 marzo, mandando una mail a theartpacemaker@gmail.com. E non è finita qui, perché Exibart e that's contemporary stanno preparando una sorpresa per voi. Aggiornamenti in corso!
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram