Fino al 14.II.2016 - L’occhio indiscreto - Bernardino Palazzi. Grafico, illustratore, foto... 3123 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 14.II.2016
L’occhio indiscreto - Bernardino Palazzi. Grafico, illustratore, fotografo
Museo MAN, Nuoro

   
  davide mariani 
 
Fino al 14.II.2016 - L’occhio indiscreto - Bernardino Palazzi. Grafico, illustratore, fotografo - Museo MAN, Nuoro
pubblicato

"L’occhio indiscreto - Bernardino Palazzi. Grafico, illustratore, fotografo” è il titolo della mostra attualmente in corso al Museo MAN di Nuoro che vede come protagonista uno degli artisti sardi maggiormente riconosciuti dalla critica nazionale nel corso del Novecento. 
Il progetto, curato da Maria Paola Dettori e realizzato dalla Fondazione Banco di Sardegna, segna l’avvio di un programma espositivo di ampio respiro che prende il nome di "AR/S Arte condivisa in Sardegna” avente l’obiettivo di incentivare la condivisione e la fruizione del grande patrimonio artistico isolano. 
La rassegna è stata organizzata seguendo tre direttici geografiche che conducono a Nuoro, Cagliari e Sassari, centri prescelti per l’esposizione. Nelle due sedi della Fondazione, a Cagliari e a Sassari, sono ospitate le tele maggiormente significative della carriera di Palazzi, riconducibili rispettivamente ai filoni del nudo e del ritratto. A Nuoro si trova invece quello che può essere considerato il vero focus della manifestazione, costituito da un ricco campionario di opere di grafica e illustrazioni che vanno dalle tavole per  "La lettura”, rivista illustrata del Corriere della Sera degli anni Trenta ,  alle grandi opere degli anni Sessanta e Settanta, come ad esempio Casanova. Storia della mia vita (di cui sono esposte un centinaio delle 320 tavole disegnate) e Gerusalemme liberata, proposta integralmente. 

Bernardino Palazzi: Casanova - Storia della mia vita, 1960, Collezione Fondazione Banco di Sardegna

Accanto a questo nucleo di opere, più canonico e tradizionalista, la mostra ha il merito di presentare per la prima volta il Palazzi privato e inconfessato dei disegni e delle fotografie erotiche. In queste ultime due sezioni si scorge il suo universo creativo: i disegni erotici appaiono infatti come dei veri divertissement in cui l’autore non ha alcun timore a sperimentare e riversare privatamente le fantasie di un mondo dove il sesso disinibito domina e travolge, senza ritegno, ruoli, costumi ed età, in un vortice di passione istintiva e incontrollata. 
Conclude il percorso la produzione fotografica dell’artista che presenta un materiale documentario vasto e importante, dal quale sono stati selezionati circa 40 scatti inediti. Si tratta esclusivamente di fotografie di nudo, molte delle quali tradotte successivamente nei dipinti, che ci restituiscono la sua attitudine artistica e ci rendendo voyeuristicamente partecipi dell’atmosfera giocosa e sensuale del suo atelier, composta prevalentemente da sfrontate modelle che posano impertinenti davanti all’obiettivo. 

Davide Mariani
mostra visitata il 27 novembre

Dal 27 novembre 2015 al 14 febbraio 2016
L’occhio indiscreto - Bernardino Palazzi. Grafico, illustratore, fotografo
Museo MAN
Via Sebastiano Satta, 27, 08100 Nuoro
Orari: dal martedì alla domenica 10-13 e 15-19

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di davide mariani
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram