Da Modena a Casablanca, e ritorno. Lieto fino per la tela di inestimabile valore del Guerc... 3078 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Da Modena a Casablanca, e ritorno. Lieto fino per la tela di inestimabile valore del Guercino, trafugata nel 2014

   
   
 
Da Modena a Casablanca, e ritorno. Lieto fino per la tela di inestimabile valore del Guercino, trafugata nel 2014
pubblicato

Era stata trafugata nel 2014, dalla Chiesa di San Vincenzo a Modena, la Madonna coi santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo, firmata dal Guercino, e dal valore inestimabile.
Ma questa storia è a lieto fine, perché la tela è stata ritrovata in un quartiere periferico di Casablanca, in Marocco, annunciata da LeSite.info che attribuisce l'operazione alla polizia giudiziaria. L'opera era stata offerta in vendita da tre ricettatori a un ricco imprenditore marocchino che, riconosciuto il valore, ha denunciato i falsi mercanti che sono stati arrestati.
L'opera, stimata da Vittorio Sgarbi sui 5-6 milioni di euro, era sul "mercato" marocchino a un prezzo di 10 milioni di dirham (940mila euro circa). E come al solito il furto di un'opera senza prezzo è finito "invenduto", e per fortuna non danneggiato, anche se si dovrà chiarire come abbia fatto una tela così grande 293 centimetri per 185 a passare inosservata. 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram