"International Photo Project": alla Fabbrica del Vapore di Milano torna il festival organ... 3143 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/12/2018
A Milano, le case dei libri. Vendita, scambio e mostra, sul filo dell’arte
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci si aggiudica l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

"International Photo Project": alla Fabbrica del Vapore di Milano torna il festival organizzato da Fujifilm e Fondo Malerba

   
   
 
"International Photo Project": alla Fabbrica del Vapore di Milano torna il festival organizzato da Fujifilm e Fondo Malerba
pubblicato

Torna a Milano International Photo Project 2017: tre giorni dedicati alla fotografia d’autore promossi da Fujifilm Italia in collaborazione con Fondo Malerba per la Fotografia, per approfondire temi e conoscenze e riflettere sullo stato dell’arte della fotografia in ambito italiano e mondiale. 
Giunto alla sua seconda edizione, IPP coinvolge anche quest’anno fotografi e appassionati con dibattiti, seminari, mostre e workshop, tra cui quelli firmati dal main sponsor, che da sempre sostiene iniziative di cultura fotografica. Si inizia con il workshop "Visioni e Luce” sotto la guida degli X-Photographers Max De Martino e Simone Raso. 
Con "Try Serie X sul set” si avrà invece la possibilità di testare le Compact System Camera, la linea di obiettivi XF e le compatta evoluta X100F in un set allestito appositamente, con l’aiuto dello staff Fujifilm che sarà disponibile per tutti i tre giorni dell’evento.
Verrà data ampia visibilità alle nuove generazioni e a talenti emergenti che avranno la possibilità di confrontarsi con fotografi affermati oltre a stabilire un dialogo con autori di diverse nazionalità, per interrogarsi sul ruolo della fotografia oggi. 
In mostra, alla Fabbrica del Vapore (sopra), 30 artisti under 35 provenienti da Italia, USA e Cuba, sotto la cura di Elio Grazioli, Alain Cabrera Fernàndez e Frank Franca: Arianna Angeloni, Alessandro Calabrese, Federico Clavarino, Valentina Ghiringhelli, Francesco Levy (foto in home page), Vittorio Mortarotti, Gloria Pasotti, Francesca Serotti / Carlotta Zarattin, Alberto Sinigaglia, Elena Vaninetti per l’Italia. Per Cuba saranno presentati i lavori di Alfredo Sarabia, Ricardo Miguel Hernández, Linet Sánchez, Adrián Fernández, Leandro Feal, Reinaldo Cid, Jorge Otero, Yanahara Mauri, Yomer Montejo, Rodney Batista. Gli Stati Uniti esporranno i lavori di Eva O’leary, Olivia Bee, Anthony Urrea, Kalen Na’il Roach, Jeanette Spicer, Joel Han, Sarah Blesener, Azikiwe Mohammed, Sophie Barbasch, Brian Galderisi. Dal prossimo 24 al 26 marzo fondomalerba.org
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram