Il successo del design da Il Ponte 3153 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il successo del design da Il Ponte

   
   
 
Il successo del design da Il Ponte -
pubblicato

È andata in scena pochi giorni fa l’asta dedicata al Design Italiano del ’900  presso la sede milanese della cosa d’aste Il Ponte. Tra gli highliths della serata l’opera dello Studio BBPR, il grande mobile espositore in legno di rovere, ideato per un appartamento milanese e pubblicato da Gio Ponti sulla copertina della rivista "Domus” nel giugno 1941, è stato venduto a 72mila e 500 euro, partendo da una valutazione di 9/10mila euro. Una libreria degli anni 60 degli stessi autori ha raggiunto 40mila euro, superando di gran lunga la valutazione di 6mila.
Grande successo per Gio Ponti che rimane uno degli autori più amati:  suo il salotto completo, composto da divano e quattro poltrone proveniente dagli arredi dell’Hotel Parco dei Principi di Roma, venduto a 78mila euro, e sue anche le numerose lettere e disegni presenti in asta, divisi in 33 lotti tutti venduti, così come le ceramiche dell’architetto milanese. 
La vendita ha totalizzato 708mila euro grazie al 75 per cento dei lotti venduti confermando la posizione di rilievo della casa d’aste nel settore.

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

1 commento trovato 

15/04/2017
Paolo Mozzo , Verona
http://www.artantide.com/news_Articolo?idArticolo=1518
Articolo lucido e coraggioso che condivido in pieno. Credo che, come nel Quarto Stato di Pelizza da Volpedo, un nutrito gruppo di artisti e intellettuali che credono nella forza dell'arte che si batte per il cambiamento, dovrebbe marciare compatto per non farsi assorbire da un sistema autoreferenziale in cui l'economia appiattisce ogni contenuto. Anche quando le lusinghe sono proprio di stampo economico. Brava.

trovamostre
@exibart on instagram