Queste vacanze in città saranno movimentate. Teatro, musica, arte e cinema, per Estate Romana 3127 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Queste vacanze in città saranno movimentate. Teatro, musica, arte e cinema, per Estate Romana

   
   
 
Queste vacanze in città saranno movimentate. Teatro, musica, arte e cinema, per Estate Romana
pubblicato

Film all’aperto, passeggiate per scoprire luoghi meno conosciuti, premiere di teatro e altro ancora. Se questa estate la passerete in città, avrete un’ampia scelta di cose da fare e da vedere, che potrebbe non farvi rimpiangere il sapore del mare o il profumo della montagna. Estate romana 2017 si è aperta ufficialmente il 14 luglio e il suo programma è tutto fondato sulle dinamiche relazionali tra pubblico e autori, per valorizzare, in particolare, quei luoghi periferici ai quali, durante l’anno, non facciamo caso. La kermesse è promossa da Roma Capitale, realizzata in collaborazione con SIAE, Acea e ATAC e coprirà tutta la stagione, chiudendo il 30 settembre. 
Alle proiezioni saranno dedicati molti spazi, dall’Isola del Cinema, la storica manifestazione dell’Isola Tiberina, giunta alla sua 23ma edizione, al Parco del Cinema di Villa Lazzaroni, dalla Casa del Cinema alle Notti di Cinema a Piazza Vittorio, con proiezioni per tutti i gusti, dal thriller alla commedia, da In Guerra per Amore, di Pif, a Perfetti Sconosciuti, di Paolo Genovese, passando per UniVision Days, una serata dedicata alle principesse Disney. Anche la musica avrà la sua parte e, tra gli altri appuntamenti, sono previsti l’ArdeForte free music festival, al Parco di Forte Ardeatino, e i Concerti del Tempietto, all’interno della rassegna Notti romane al Teatro Marcello. Non poteva mancare il teatro, con la rassegna Teatri di Pietra, nell’area archeologica dell’Arco di Malborghetto, e con Sosta Breve – Incursioni urbane di circo teatro, che animerà il quartiere del Laurentino, con incursioni di tecniche circensi. Chi preferisce qualcosa di più classico potrà partecipare alla rassegna Pirandelliana, giunta alla sua 21ima edizione, che proporrà alcune commedie del grande scrittore siciliano. Tutta sperimentale sarà invece la Festa di Mezza Estate, che si terrà lunedì 17 luglio, al Goethe-Institut, e inaugurerà il Festival ArteScienza 2017-Inventare il futuro, rassegna che, fino al 22 settembre, proporrà eventi di musica-danza, concerti e incontri con artisti, sul tema dell’invenzione come farmaco intelligente. 
Il programma completo è consultabile qui
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram