Sì, viaggiare. Sulle onde sonore di s(Nodi) il festival al Museo della musica di Bologna 3118 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.loves - Centrale Fies
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Sì, viaggiare. Sulle onde sonore di s(Nodi) il festival al Museo della musica di Bologna

   
   
 
Sì, viaggiare. Sulle onde sonore di s(Nodi) il festival al Museo della musica di Bologna
pubblicato

Come viaggiare in lungo e in largo per il mondo, in tutta comodità e senza il problema del jet lag? Semplice, basta mettersi seduti, liberare la mente e lasciarsi trasportare dalle onde sonore che si diffonderanno nell’aria per s(Nodi), il festival di "musiche inconsuete” che si terrà al Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna, dal 18 luglio al 12 settembre. Per la rassegna, giunta alla VI edizione e nel cartellone di BEST-La cultura di fa spazio, progetto promosso dal Comune di Bologna, potremo ascoltare le suggestioni sonore provenienti da Africa, Medio Oriente, America ed Europa, alla scoperta di quel ritmo comune tra tradizioni e culture lontane. Infatti, fin dalla sua nascita, s(Nodi) si è caratterizzato per la promozione del linguaggio musicale come strumento di dialogo e di coinvolgimento di realtà etniche differenti. 
Si inizia il 18 luglio, dall’Africa, con l’intreccio tra world music e musiche tradizionali etiopi di Atse Tewodros Project, un progetto della scrittrice, performer e cantante italo-etiope Gabriella Ghermand. Il passaggio dall’Africa all’Europa avverrà il 1 agosto, con un'incursione nelle terre occitane proposta da Walden, duo che mescola tradizione e sperimentazione, facendo incontrare una ghironda elettroacustica e un pianoforte. Il 5 settembre si vola in Sud America per un intermezzo dedicato all'Argentina, ad Astor Piazzolla e al mélange di dialetti del tango, come il lunfardo, il gergo ricco di vocaboli italiani che si parla nelle città del Rio de la Plata, con le Tangominas. Ma il programma prevede tante altre incursioni, dall'Albania al Niger, e potete consultarlo qui.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram