La magia dell'India 3073 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La magia dell'India

   
   
 
La magia dell'India
pubblicato

Per celebrare il 70esimo anniversario dell'indipendenza dell'India dalla Gran Bretagna, la Getty Images Gallery ha inaugurato "Indian Treasures", mostra che ripercorre attraverso gli scatti di diversi fotografi dell'epoca la storia dell'India nella seconda metà dell'800. In quegli anni la fotografia stava diventando molto popolare ed è per questo che la maggior parte della grande quantità di scatti che ci sono arrivati sono rimasti ancora oggi non accreditati:  basti pensare che la Photographic Society of Bombay, istituita nel 1854, contava circa 200 iscritti solo in un anno. Per le autorità coloniali, i missionari o anche i semplici lavoratori della East Indian Company, documentare la vita quotidiana e le attività della gente del posto era diventata oramai una prassi quotidiana. I fotografi europei erano consapevoli dell'enorme fascino che un paese come l'India poteva esercitare in Europa, e per questo sia i ritratti che i paesaggi erano resi attraverso un'estetica romantica tipica dell'età Vittoriana. Oggi tutte le foto sono conservate nella Vintage Room dell'archivio Getty, che ha recentemente restaurato tutto il materiale: ritratti di Maharajahs, paesaggi, dozzine di negativi e stampe all'albumina, fotografie di viaggio scattate da professionisti ma anche da semplici appassionati, che proprio in quegli anni iniziarono a catturare, ognuno con il suo personalissimo sguardo, quel mondo magico e lontano. (NG) 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram