Prostitute - di plastica 3169 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.loves - Centrale Fies
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Prostitute
di plastica

   
   
 
Prostitute - di plastica
pubblicato

Ha aperto a Barcellona Lumidolls, il primo bordello frequentato da sole bambole in silicone! L’evoluzione della classica <bambola gonfiabile> prende la via del lattice e realizza delle vere e proprie opere d’arte. Tanto sensuali quanto reali. Ma di una realtà aumentata dalla fantasia degli uomini! Quello che stupisce di tutto questo non è l’uso di bambole, più o meno reali, per attività diciamo ludiche, di cui si hanno ampie documentazioni già sul finire dell’ 800. Ma il fatto che le bambole non siano più una proprietà da tenere segretamente custodite nelle proprie case ma che di fatto qualcuno ne abbia riconosciuto il diritto all’esistenza pubblica e gli abbia dato perfino un lavoro! Per non scontentare nessuno si può scegliere di essere intrattenuti da Katy, tipica caucasica occhi azzurri e capelli biondi; da Kanda, una splendida mulatta; da Lily, asiatica dalla pelle olivastra o da Yoko, giapponesina dagli occhi a mandorla. Non vi preoccupate del prezzo perché costano tutte allo stesso modo. Si va dagli 80 euro per una mezz’ora di intrattenimento fino alle 240 euro per il servizio a domicilio! Unica contro indicazione: vietate le chiacchere!

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 
trovamostre
@exibart on instagram