Il cadeau di David Hockney - per il Pompidou 3076 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il cadeau di David Hockney
per il Pompidou

   
   
 
Il cadeau di David Hockney - per il Pompidou
pubblicato

David Hockney ha donato una delle sue opere, The Arrival of spring in Woldgate, East Yorkshire (2011), al Centro Pompidou. Mica un regaluccio qualsiasi, ma un grande pezzo composto da 32 pannelli che misura oltre 3 metri e mezzo per quasi 10, che supplisce finalmente alle poche opere del Maestro britannico che il centro parigino ha nella sua collezione. L'opera, la cui donazione è stata fatta tramite gli Amici del Centre Pompidou, è esposta nel Forum del museo da ieri, e vi resterà fino al 23 ottobre, termine della retrospettiva dedicata al grande pittore 80enne. 
«Grazie per la generosità, grazie per l'eleganza, grazie a David Hockney per la pittura», ha detto il presidente del Centre Pompidou, Serge Lasvignes, durante lo svelamento del lavoro in atrio. «Ho trovato un modo per dipingere grandi dipinti senza utilizzare una scala", ha affermato David Hockney con il suo umorismo all'AFP. «Ho dato il più grande alla Tate Gallery. Il mio assistente JP (Jean-Pierre) mi ha suggerito di donare questo al Pompidou e ho detto sì. Anche se in generale, in realtà, non so mai bene dove siano collocati i miei dipinti, non mi interessa davvero».
Serge Lasvignes ha ricordato l'eccezionale successo della retrospettiva David Hockney - in media 6mila visitatori giornalieri - che si appresta ad essere una tra le mostre più visitate al Beaubourg: «Ho scelto di esporre il lavoro nel Forum in modo che questo inno alla vita sia condiviso dalla diversità del nostro pubblico, 15mila persone al giorno», ha detto il direttore.

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram