La chimica è una materia per tutti. A Genova, il Festival della Scienza, tra mostre e labo... 3070 utenti online in questo momento
exibart.com
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La chimica è una materia per tutti. A Genova, il Festival della Scienza, tra mostre e laboratori

   
   
 
La chimica è una materia per tutti. A Genova, il Festival della Scienza, tra mostre e laboratori
pubblicato

Se credete che la matematica e la chimica siano materie noiose, non siete mai stati al Festival della Scienza di Genova che, dal 26 ottobre al 5 novembre, porterà in vari luoghi della città un ricco calendario di mostre, laboratori, giochi didattici, workshop e incontri. Dal linguaggio molecolare del codice genetico alle reazioni chimiche alla base delle funzioni biologiche, dai modi di diffusione dei virus rigorosamente informatici alla cultura alimentare giapponese, ce ne sarà per tutte le età e per tutti i gusti, perché in fondo è sempre e solo questione di contatti, tra l'uomo e l'universo, tra l'origine di tutto e il mondo odierno, tra discipline differenti e generi che si incontrano, tra popoli e culture, tra la scienza e la società. 
Il 26 ottobre, al Palazzo Ducale, la mostra "A bordo del futuro. Un viaggio virtuale all'interno delle metropolitane automatiche”, un percorso interattivo e coinvolgente in giro per il mondo a bordo di una metropolitana driverless, ovvero senza conducente. Al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria, A colpi di bit. Missioni possibili per robot programmabili, laboratorio di matematica, logica e informatica, in cui potrete cimentarvi nelle missioni più disparate controllando piccoli robot programmabili. Di ecologia si parlerà all’Acquario di Genova, per An Ocean Free Of Plastic, mostra interattiva che affronterà il tema dell'inquinamento degli oceani e il loro precario equilibrio. per gli eventi collaterali alla quindicesima edizione del Festival della Scienza di Genova. Il Comune di Andora in collaborazione con CEContemporary, promuove "Arte Materia e luce metafora di vita”, mostra dell'artista Federica Marangoni, e tre laboratori didattici, "I minerali: dal Museo alla vita quotidiana”, "I pianeti extrasolari. Storia delle scoperte e metodi di rilevazione”, "Meteoriti e Asteroidi”. I progetti sono presentati dal Museo Mineralogico Luciano Dabroi di Palazzo Tagliaferro dove, tra i riflessi e i colori dei minerali conservati, potremo sentirci un po’ più vicini ai pianeti extrasolari. In attesa dello shuttle giusto, potete dare un’occhiata al calendario qui.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram