Fino al 14.II.2018 - Luciano Ventrone - Le Galeries Marval 1446, Neuchâtel 3097 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 14.II.2018
Luciano Ventrone
Le Galeries Marval 1446, Neuchâtel

   
  Giulia Smeraldo 
 
Fino al 14.II.2018 - Luciano Ventrone - Le Galeries Marval 1446, Neuchâtel
pubblicato

Neuchâtel è una città rinascimentale della Svizzera francese, dal fascino delle sue  vestigia rimasto inalterato attraverso i secoli. Ai piedi delle mura del castello che dà il suo nome al centro urbano, incorniciate dall’edificio storico conosciuto come l’antica Corte Marval (eretto tra il XII e il XIII secolo), sorgono Les Galéries Marval. Si tratta di un centro commerciale esteso su due livelli, progettato nel 1987, completato nel 1993, e ora oggetto di un’ambiziosa riqualificazione che ne farà un punto di ritrovo del luogo e del suo hinterland. E anche un richiamo per gli appassionati d’arte contemporanea e antiquariato. Il Mall, che si sviluppa su più piani, ospita infatti all’ultimo di essi una galleria d’arte dove, fino al prossimo 14 febbraio, è possibile visitare la personale di Luciano Ventrone, curata da Rita Rocconi. Questo neonato spazio ha la sua filosofia nel far dialogare gli attuali linguaggi delle arti visive con oggetti e dipinti d’antiquariato degni di un museo. Così da inscenare una sospensione a-temporale, di incanto, dai connotati che richiamano quelle atmosfere per le quali Franz Roh coniò, nel 1925, la definizione di "realismo magico”. 

null
Luciano Ventrone, vista della mostra, Le Galeries Marval 1446, Neuchâtel

In questo contesto si inseriscono, dunque, i 24 dipinti di Luciano Ventrone: nudi e nature morte, tra le più recenti, in cui al realismo dei soggetti si contrappone a un diffuso senso di irrealtà. Dove la scena appare immobile, stilizzata nella sua attenzione al particolare che tradisce un fraintendimento iperrealista, tanto da rendere difficile distinguere artificio e natura, realtà e rappresentazione. Il primo istinto, quando ci si trova davanti ai dipinti dell’artista romano, è quello di avvicinarsi il più possibile, per tentare di capire in che modo sia stato reso sulla tela ogni singolo particolare. Esito di un raffinato processo di spoliazione che, quando ci allontaniamo dal quadro, svela il risultato generale, capace di coglierci di sorpresa e di rivelarci contenuti enigmatici. 

Giulia Smeraldo
Mostra visitata il 20 ottobre 

Dal 20 ottobre 2017 al 14 febbraio 2018 
Luciano Ventrone
Le Galeries Marval, Passage Marval, 1 - 2000 Neuchâtel, Svizzera
Orari: da martedì a sabato 09:00 – 18:00
Info: www.lesgaleriesmarval.ch

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Giulia Smeraldo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram