UN RICORDO 3096 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/02/2019
David Hockney racconta l’evoluzione delle immagini in un libro illustrato per bambini
19/02/2019
Scalare Machu Picchu con la sedia a rotelle? Da oggi si può, con Wheel the World
18/02/2019
Love Plane di Banksy ricompare a Liverpool
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

UN RICORDO

   
 Ciao Dolores
di Fabio Gagliandi
 Fabio Gagliandi 
 
UN RICORDO
pubblicato

Crescendo ho imparato che succedono cose che non t'aspetti.
Che il mondo fosse un'eterna scoperta fatta di cose che non pensavo possibili l'ho capito fin da piccolo, ma che le novità potessero fare male solo crescendo l'ho fatto mio, metabolizzato. 
E proprio così è successo che poche ore fa ho saputo di te, del tuo essertene andata così giovane e, come succede in questi casi, ho perso un altro pezzo della mia adolescenza. La tua voce come un giorno di pioggia, di quella leggera ma pungente d'agosto, voce che poteva essere tempesta, straziante, melodica; voce irlandese.
Non perderò tempo a elencare i tuoi successi e le loro atmosfere oniriche e sognanti con i The Cranberries o senza: non è tempo per i dati discografici, anagrafici, statistici, ci sarà un tempo per quelli; ora è tempo dei ricordi personali, intimi e soggettivi che ognuno di noi porta con se, quei flash back che sono persi nella memoria, quei particolari inutili che solo una forte emozione riporta a galla; come quando ascoltavo a ripetizione quel tuo certo brano tornando in corriera dalla scuola.

Ciao Dolores
Grazie

Fabio Gagliandi

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Fabio Gagliandi
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram