La dolce vita di Tazio Secchiaroli in mostra 3072 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/12/2018
A Milano, le case dei libri. Vendita, scambio e mostra, sul filo dell’arte
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci si aggiudica l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La dolce vita di Tazio Secchiaroli in mostra

   
   
 
La dolce vita di Tazio Secchiaroli in mostra -
pubblicato

Fino al 23 febbraio la galleria Still di Milano ospiterà "Tazio Secchiaroli: uno sguardo particolare”, mostra che ripercorre la carriera di uno dei più conosciuti paparazzi degli anni Cinquanta. Nato a Roma nel 1925, fu allievo di Adolfo Porry Pastorel, da cui apprese i segreti del fotogiornalismo, e così diventò presto celebre per aver immortalato per primo le notti movimentate di Via Veneto, rendendo nota in tutto il mondo quell'atmosfera che Fellini ci restituì nella La Dolce Vita. Fu proprio dai racconti di Secchiaroli che il regista prese numerosi spunti per il film, ispirandosi a lui per il personaggio di Paparazzo. Dal 1960 lascia la fotografia d’assalto per dedicarsi al cinema, lavorò esclusivamente sui set, a stretto contatto con attori e registi, e per vent’anni fu il fotografo ufficiale di Sophia Loren, restituendoci in foto, la storia di trent’anni di cinema italiano. (NG)
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram