Imago Mundi by Luciano Benetton 3042 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/10/2018
Luca Guadagnino ha progettato il nuovo negozio Aesop a Roma
22/10/2018
La comunità è una domanda. Rispondono gli studenti di Brera con una mostra
22/10/2018
Antiche questioni di identità. Il codice Maimonide in esposizione a Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Imago Mundi by Luciano Benetton

   
 Si presenta oggi pomeriggio a Roma, alla Sala delle Colonne della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, “Behind the Frames”, il documentario che ripercorre l’avventura di “Imago Mundi” e del suo promotore, Luciano Benetton  
 
Imago Mundi by Luciano Benetton
pubblicato

"Behind the Frames” è il documentario che ripercorre l’avventura del progetto non profit e globale di arte contemporanea "Imago Mundi” e del suo promotore, Luciano Benetton. "Imago Mundi” è la collezione di arte contemporanea formata da migliaia di opere che Benetton ha commissionato e raccolto nei suoi viaggi lungi i cinque continenti coinvolgendo, in modo volontario e senza fini di lucro, artisti affermati ed emergenti di differenti paesi, che hanno realizzato ciascuno un’opera con l’unico vincolo del formato, 10×12 centimetri. Con l’obiettivo principale di costruire e portare nel futuro una mappa visiva delle culture umane. Ma qual è stato il dietro le quinte di questo ambizioso progetto? A svelarcelo, almeno in parte, ci pensa il documentario "Behind the Frames” per l’appunto, diretto da Stefano Ribaldi, che conduce il pubblico nel viaggio attorno al mondo di "Imago Mundi” attraverso le testimonianze di alcuni artisti che vi partecipano, intervallate dai ricordi dello stesso Benetton. Si parte da Treviso, la città natale di Benetton, per toccare in Europa capitali dalle ferite ancora aperte come Berlino e Sarajevo, per percorrere poi territori in guerra come la Siria, per giungere quindi fino agli antipodi del mondo, dando voce alle comunità native, come i Maori in Nuova Zelanda e gli Aborigeni in Australia. Il documentario sarà presentato questo pomeriggio, alle ore 18.30, nella cornice dell’imponente Sala delle Colonne della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, alla presenza di Luciano Benetton, Ilaria Bussoni (curatrice), Stefano Ribaldi, con Dario Di Vico (Corriere della Sera) come moderatore. 

In alto e in homepage: Luciano Benetton - Imago Mundi

INFO
ore 18.30
Behind the Frames 
Sala delle Colonne
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
viale delle Belle Arti, 131 – 00197 Roma
ingresso libero fino a esaurimento posti
imagomundiart.com
lagallerianazionale.com
#LaGalleriaNazionale

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram