Fino al 25.V.2018 - Gianluca Concialdi, Curva di Gallo - Clima gallery, Milano 3058 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
16/07/2018
Artista inglese aggredito a Palermo. È in condizioni gravi
16/07/2018
Nel 2019 uscirà un nuovo documentario dedicato a David Bowie
16/07/2018
È stata ritrovata una sceneggiatura scritta da Stanley Kubrick
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 25.V.2018
Gianluca Concialdi, Curva di Gallo
Clima gallery, Milano

   
  Gaia Tonani 
 
Fino al 25.V.2018 - Gianluca Concialdi, Curva di Gallo - Clima gallery, Milano
pubblicato

Clima gallery porta per la prima volta a Milano una personale del giovane artista Gianluca Concialdi dal titolo "Curva di Gallo”.
Dopo aver viaggiato in diverse parti del mondo, l’artista decide di tornare a Palermo, nella sua città natale e riprendere in mano una delle tecniche pittoriche a lui più riuscite, che vede l’utilizzo delle tempere su carta da spolvero. Una prassi pittorica a cui l’artista si era già avvicinato nel 2010 ma poi abbandonata, per focalizzarsi su altri lavori e metodi di espressione.
Sono tele di grandi dimensioni, due metri per due, la particolarità che le contraddistingue è sicuramente la scelta di dipingere entrambi i lati, come se all’interno della stessa opera ce ne fossero due, con temi ed espressioni diverse ma sicuramente comunicanti ed affini. Il lavoro di Concialdi si focalizza su un’espressività pittorica che arriva direttamente a lui, è la sua rappresentazione, il suo inconscio ad esprimersi. Sono figure marcate da una corposità materica ben definita che oscillano nella tela, rappresentazioni di seni, fagioli, reni che però acquisiscono una consapevolezza ed espressività differente. Sono linee circolari che prendono forma, tracciano un’immagine e lasciano lo spettatore libero di muoversi davanti alla tela.

null
Gianluca Concialdi, Curva di Gallo, Installation view Photo: Marco Davolio

L’opera inizia sulla carta da spolvero e si conclude creando un suo equilibrio, con un elemento che è lo scopino da bagno, inserito uno all’interno di ogni stanza. Elemento comune all’artista che si rende partecipe ed interagisce apertamente con le opere.
L’esposizione si sviluppa in tre spazi all’interno della galleria, senza avere un ordine cronologico o espressivo ma nato all’interno dello spazio e curato da Geraldine Blais.
In realtà ad essere portate in scena sono due le mostre, una visibile e ben evidente all’interno della galleria, l’altra presente ma non percepibile, se non in alcuni scorci e in maniera poco evidente ma avvertibile.

Gaia Tonani
Mostra visitata il 4 aprile 2018

Dal 4 aprile 2018 al 25 maggio 2018
Curva di Gallo – di Gianluca Concialdi
Clima gallery – Via Alessandro Stradella 5, 20129 Milano
Orari: da martedì a sabato h. 11.30-19.30
Info: info@climagallery.com, www.climagallery.com
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Gaia Tonani
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram