Ci mancava solo il Museo della Pizza (MoPi) 3087 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/10/2018
Dopo 25 anni la statua di Zeus in trono torna a Baia
20/10/2018
Notturni da Chopin a Carlo Mattioli. All’Auditorium di Parma, concerto dedicato all’artista
20/10/2018
Il Sub-Marine di Giusva Pecoraino approda a Palermo

+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Ci mancava solo il Museo della Pizza (MoPi)

   
   
 
Ci mancava solo il Museo della Pizza (MoPi)
pubblicato

Perdonateci, ma in Italia – per fortuna – ancora di queste manie non soffriamo. Invece la sindrome dei millenials per i "musei" di Instagram non sembra fermarsi davanti al Museum of Ice Cream, o al nuovo pop-up "a tema” avocado di San Diego, The CADO.
A New York, invece, il prossimo ottobre, aprirà il Museum of Pizza - o MoPi. 
Presentato come "la prima avventura esperienziale della pizza", lo spazio vanterà una galleria d'arte per la pizza, una grotta per i formaggi, una spiaggia per la pizza, meditazioni sulla pizza, proiezioni di film esclusivi (presumibilmente sulla pizza) e altro ancora. Organizzato dallo studio di design Nameless Network di Brooklyn, i visitatori potranno accedervi a un prezzo di 35 dollari, che include una fetta di pizza. 
"La pizza è più di un alimento", ha detto in una dichiarazione Kareem Rahma, CEO di Nameless Network. "È un fenomeno culturale che trascende la geografia e il linguaggio. Con The Museum of Pizza, stiamo unendo la nostra passione per lo storytelling e la cultura pop alimentare, amicizia, arte, musica e selfie. Un sacco di selfie".
Per ora l’apertura è programmata solo a New York (Thanks God!), ma Rahma non ha escluso la possibilità di "cucinare” la produzione di un MoPi anche altrove, dicendo che amerebbe condividere la sua passione per il formaggio con altre città in futuro.
Si salvi chi può!

Fonte: artnet 

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram