Phillips in cerca di record 3095 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/10/2018
1502 ragioni per partecipare al Premio Giovani Artisti Emilia Romagna, appena aperto
23/10/2018
Maratona Yoko Ono. Rassegna di film e cortometraggi allo Studio Stefania Miscetti
22/10/2018
Luca Guadagnino ha progettato il nuovo negozio Aesop a Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Phillips in cerca di record

   
   
 
Phillips in cerca di record
pubblicato

Il 16 e il 17 maggio, Phillips offrirà oltre 280 lotti che abbracciano quasi nove decenni, presentando il meglio della produzione artistica del secolo scorso nella grande asta dedicata all’arte del Ventesimo secolo e Contemporanea. Dopo il grande successo dello scorso marzo, che ha visto la casa d’aste raggiungere il record di incassi per una vendita nella capitale britannica, Phillips ci riprova anche a New York. La vendita del 17 avverrà in due sessioni, una mattutina e una pomeridiana e offrirà oltre 240 lotti con una stima prevendita totale di oltre 18 milioni di dollari, con opere di John Chamberlain, Keith Haring, George Condo e Stanley Whitney, tra gli altri. 
Composta da 38 lotti, la vendita serale invece dovrebbe realizzare oltre 117 milioni e sarà guidata da Flexible di Jean-Michel Basquiat, opera che viene offerta per la prima volta in vendita, essendo stata consegnata direttamente dal Estate of Jean-Michel Basquiat. L’opera viene presentata con una stima di circa 20 milioni di dollari. Altro capolavoro all’incanto è At Five in the Afternoon di Robert Motherwell del 1971. Il presente lavoro è stato incluso nella grande mostra Motherwell del Walker Art Center nel 1972 e per la mostra retrospettiva del Museo de Arte Moderno a Città del Messico nel 1975. A Five in the Afternoon è pronto a battere il record d'asta di Robert Motherwell.
Sulla scia del nuovo record d'asta mondiale di Phillips per Mark Bradford con Helter Skelter I, nella Evening Sale presenta Black Venus, opera che evoca l'irregolare espansione urbana della città natale di Bradford, Los Angeles, e che potrebbe passare di mano per 7 milioni di dollari. 
Sono tre le opere di Andy Warhol che saranno presenti nella vendita serale, Last Supper, 16 flowers e Two Marilyns, tra gli altri saranno messi all’incanto ti lavori di Jenny Holzer, Gerard Richter, Sigmar Polke, Willem De Kooning e Maurizio Cattelan. (RP)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram