Chi vende a Frieze New York 3060 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/05/2018
Parte la campagna per finanziare il documentario dedicato alla Signora Ceppo di Twin Peaks
25/05/2018
L'ex produttore Harvey Weinstein si è consegnato alla Polizia di New York
25/05/2018
Online su Google, il museo digitale dedicato a Frida Kahlo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Chi vende a Frieze New York

   
   
 
Chi vende a Frieze New York
pubblicato

Il tanto atteso arrivo della primavera a New York porta con se la settima edizione di Frieze, e con questa, nelle giornate dedicate ai VIP un enorme gruppo di collezionisti. Già nei due giorni di apertura sono state registrate molte vendite. Thaddaeus Ropac , con gallerie a Salisburgo, in Austria, Parigi e Londra, ha venduto rapidamente un Georg Baselitz per 850mila dollari, un Jack Pierson allo stesso prezzo e un Emilio Vedova per 500mila dollari. La David Kordansky Gallery di Los Angeles, ha presentato una mostra personale di opere del fotografo norvegese Torbjørn Rødland, in mostra ora all’Osservatorio Prada a Milano, con prezzi tra 14mila e 28mila dollari. Peace Gallery ha venduto 27 opere di David Hockney, realizzate in sul suo iPad (26mila dollari l'una) e con mezzi analogici (tra 40mila e 56mila dollari). Andrew Kreps Gallery, di New York, ha dichiarato di essersi separato da quattro delle sue stampe di Bruno Menari per prezzi compresi tra i 25mila e i 45mila dollari. Oltre ai molti VIP, tra modelle e attori, oltre al mitico Jerry Saltz, sono stati visti aggirarsi nei corridoi della fiera molti direttori di Musei e curatori: Laura Hoptman del MoMA, Scott Rothkopf e Chrissie Iles del Whitney Musuem e Anne Pasternak del Museo di Brooklyn. 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram