Salvate quel Picasso, prima dell’asta 3060 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/05/2018
Parte la campagna per finanziare il documentario dedicato alla Signora Ceppo di Twin Peaks
25/05/2018
L'ex produttore Harvey Weinstein si è consegnato alla Polizia di New York
25/05/2018
Online su Google, il museo digitale dedicato a Frida Kahlo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Salvate quel Picasso, prima dell’asta

   
   
 
Salvate quel Picasso, prima dell’asta
pubblicato

Nonostante Stephen Alan Wynn sia tra i maggiori imprenditori nel settore dei giochi d’azzardo, non si può dire che sia molto fortunato, almeno per quanto riguarda i suoi Picasso. Considerato tra gli artefici dell’espansione della Strip di Las Vegas, con i suoi casinò Mirage e Bellagio, è anche un collezionista di alto livello, con opere di Claude Monet, William Turner, Van Gogh, Rembrandt e Jeff Koons, del quale ha i famosi Tulipani. Pezzo forte della sua collezione era La Rêve, realizzata nel 1932 da Picasso e venduta nel 2013 a Steven A. Cohen per la cifra record di 155 milioni di dollari. Ma la vendita avrebbe dovuto tenersi già alcuni anni prima, nel 2006, quando però, a causa di uno sfortunato incidente, saltò tutto. Mostrando l’opera ad alcuni amici e descrivendola ad ampi gesti appassionati, la urtò con il gomito, aprendo un vistoso squarcio sulla tela. Qualcosa di simile si è riproposto pochi giorni fa, con Le Marin, che sarebbe stata inclusa nell’asta di Christie's del 15 maggio se non fosse accaduto un altro incidente, le cui cause non sono state però chiarite. L’opera del 1943 è stimata 70 milioni di dollari ma è stata immediatamente rimossa dalla vendita, per consentire i lavori di restauro. Non proprio un grandissimo periodo per Wynn, che a febbraio è stato costretto a lasciare la sua compagnia, la Wynn Resorts, in seguito ad accuse di molestie a sfondo sessuale.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram