Cannes/6. Noir allo Short Film Corner, con La Mezzanotte Blu di Eduardo Cocciardo 3070 utenti online in questo momento
exibart.com
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Cannes/6. Noir allo Short Film Corner, con La Mezzanotte Blu di Eduardo Cocciardo

   
   
 
Cannes/6. Noir allo Short Film Corner, con La Mezzanotte Blu di Eduardo Cocciardo
pubblicato

Accolto con grande entusiasmo dal pubblico del Fipili Horror Festival di Livorno, La Mezzanotte Blu, cortometraggio del regista e attore ischitano Eduardo Cocciardo, è stato presentato allo Short Film Corner del Festival di Cannes, dal 14 al 16 maggio. Un film dalla trama ammiccante alla commedia noir di tradizione napoletana degli anni ’80, un genere non molto lontano dal celeberrimo No grazie il caffè mi rende nervoso, di Lello Arena. Il film campano ha visto la fattiva partecipazione di due soggetti importanti per la riuscita dell’impresa: La Ugualos Produzioni, di Salvio Di Massa, e l’associazione I Pirati Del Cuore, Di Luigi Caputo. 
Gli attori Antonello Pascale, Enzo Boffelli, Ciro Di Luzio, Anna Buono, Maria Pilato, Cenzino Di Meglio, Davide D’Abundo, Alessandro Guerra, Marco Ferrandino e Amedeo Romano, sono stati guidati da Eduardo Cocciardo, qui in vesti di regista e attore, in una rappresentazione che avvolge lo spettatore in una visione enigmatica del reale, lasciando svolgere il filo conduttore della paura. Thriller ma anche noir e parte di una trilogia liberamente ispirata al tema dei Film blu, bianco e rosso di Krzysztof Kieślowski, l’opera di Cocciardo è intessuta di riferimenti letterari che, sulla scena, diventano limature, reminiscenze delicate, quasi inavvertite, mentre irrompono i suoi personaggi quasi tratti da una pièce teatrale, a coinvolgere e inquietare. E grazie alle musiche di Erminio Sinni e di Antonio Monti, il film si arricchisce di atmosfere e virtuosismi. (Anna Di Corcia)
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram