Il Prampolini ritrovato e l’asta de Il Ponte 3059 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/09/2018
La fantascienza è adesso. Ancora pochi giorni per partecipare al bando di Festival Robotics
20/09/2018
Ikebana con Malevic. I vasi e le lampade suprematiste dello studio di design NOOM
20/09/2018
Addio alla regina dell’editoria Inge Feltrinelli
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il Prampolini ritrovato e l’asta de Il Ponte

   
   
 
Il Prampolini ritrovato e l’asta de Il Ponte
pubblicato

Era il 1916 quando Enrico Prampolini espose, alla Mostra Nazionale d’Arte tenutasi presso Palazzo Podestà-Luciardi a Sarzana, l’opera Sensazione cromatica di giardino, dipinta due anni prima e che mostra tutti i riferimenti del giovane Prampolini ai maestri del Futurismo. 
Nella stessa occasione il dipinto fu acquisito dal Conte Mariano Picedi Benettini e da allora è sempre stato conservato nella dimora di famiglia a Baccano d’Arcola, senza mai uscirne. 
La casa d’aste milanese Il Ponte la presenta sul mercato dopo il suo ritrovamento con una stima che va dai 40 ai 60mila euro. 
Tra gli highlights della vendita di Arte Moderna e Contemporanea, prevista per il 12 giugno, spiccano  Notturno n.2 di Osvaldo Licini esposto alla prima mostra dell'artista nel 1935 alla Galleria Il Milione, un raro lavoro che potrebbe vendere per 80mila euro e Eva importante opera di Achille Funi realizzata nel 1919 e stimata 25mila euro. 
Tra le opere più attese il nucleo di lavori del Gruppo Forma 1, proveniente da una importante collezione romana, che include lavori storici di Giulio Turcato, Carla Accardi e Antonio Sanfilippo
Occhi puntati anche su due Fontana: una scultura in terracotta policroma dal titolo Crocifisso del 1955-56, che potrebbe vendere a 70mila euro, e un Concetto Spaziale su lamiera che si presenta con una stima di 60mila euro. 

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram