Il Trump-Baby su Londra 3081 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
12/11/2018
Al via i lavori della nuova Commissione per il Design promossa dal Mibac
12/11/2018
In ricordo di Milton Gendel. l'American Academy in Rome omaggia il fotografo statunitense
12/11/2018
Il manuale di calligrafia del XVI secolo di Georg Bocskay è ora disponibile online grazie al Getty Museum
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il Trump-Baby su Londra

   
   
 
Il Trump-Baby su Londra
pubblicato

L'attivista britannico Leo Murray ha ottenuto l'autorizzazione dal sindaco di Londra, Sadiq Khan, per installare un gigantesco pallone gonfiabile (6 metri di altezza) raffigurante Donald Trump come un bambino col pannolone sul Parlamento inglese il prossimo venerdì (13 luglio), durante la visita ufficiale del presidente degli Stati Uniti nella Capitale inglese.
Murray ha scritto rispetto a @TrumpBabyUK: "Essere scortesi nei confronti dei fascisti non è un passo falso, ma un dovere civico vitale”. 
E ancora: "Abbiamo iniziato a chiederci se questo progetto non potesse essere un test importante per la salute e la vitalità della nostra democrazia. Così abbiamo inoltrato una petizione al sindaco per far volare Trump Baby - e il grande pubblico britannico non ci ha deluso. In meno di tre settimane la petizione è stata firmata da oltre 10mila persone, mentre il nostro crowdfunder per coprire i costi della protesta ha distrutto il suo obiettivo iniziale in 48 ore, con i soldi che arrivavano da ogni angolo della Gran Bretagna e oltre. Trump Baby sembra aver catturato l'umore del momento”.
Il piccolo Trump, ovviamente, non poteva che avere un colore aranciato, e minuscole mani e un'espressione malvagia e stitica sul viso. 
Nella stessa giornata, su Londra, marcerà anche il corteo "Stop Trump", riferisce la CNN.
E dal Municipio? Specifica l’ufficio stampa: "Il sindaco sostiene il diritto alla protesta pacifica e comprende che queste azioni possono assumere molte forme diverse. Il suo team si è incontrato con gli organizzatori di Trump Baby e ha dato loro il permesso di usare Parliament Square Garden come punto di partenza per il dirigibile". Viva la libertà! Almeno di protestare. 

Fonte: Artnet


 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram