Il MIbact ha acquistato alcuni scritti di Giuseppe Ungaretti e tre lettere di Leopardi 3132 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/09/2018
Paolo Icaro dona le fotografie del suo Prato in quattro tempi all'Università di Milano
19/09/2018
Gucci ha lanciato un account instagram dedicato agli amanti dell'arte
19/09/2018
Open Day RUFA: l'Accademia presenta i suoi nuovi spazi al Pastificio Cerere
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il MIbact ha acquistato alcuni scritti di Giuseppe Ungaretti e tre lettere di Leopardi

   
   
 
Il MIbact ha acquistato alcuni scritti di Giuseppe Ungaretti e tre lettere di Leopardi
pubblicato

Il Mibact, tramite la Direzione generale Biblioteche e Istituti culturali, ha acquisito, pochi giorni fa, il corpus di scritti e carteggi di Giuseppe Ungaretti, 630 carte di cui 166 lettere per la precisione, e tre lettere di Giacomo Leopardi, che sarebbero altrimenti andati all’asta da Minerva – Finarte.
"Il patrimonio culturale del Paese – dichiara il Ministro Alberto Bonisoli – si arricchisce oggi delle preziose testimonianze autografe di due grandi autori della letteratura italiana che troveranno presto collocazione alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, che accoglierà il corpus di Ungaretti, e alla Biblioteca nazionale di Napoli, dove andranno le lettere di Leopardi”.  Le acquisizioni sono state effettuate a trattativa privata per la cifra di 125mila euro per i carteggi di Ungaretti e 25mila euro per le lettere di Leopardi.

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram