Scoperta a Olimpia la più antica testimonianza dell'Odissea 3065 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/07/2018
Sergio Mattarella ospite speciale per la mostra dell'Istituto Garuzzo a Tbilisi
17/07/2018
La tua zona living floreale, con la carta da parati di Frida Kahlo
17/07/2018
Una immersione virtuale tra i beni archeologici sommersi del Mediterraneo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Scoperta a Olimpia la più antica testimonianza dell'Odissea

   
   
 
Scoperta a Olimpia la più antica testimonianza dell'Odissea
pubblicato

131 versi dell’Odissea di Omero sono stati ritrovati incisi su una tavoletta di argilla, rinvenuta durante gli scavi condotti nel sito archeologico di Olimpia, in Grecia, nelle vicinanze del tempio di Zeus. La sensazionale scoperta, potrebbe essere la più antica testimonianza del poema omerico, dato che il reperto è stato per ora datato a prima del III secolo .a.C.. I versi rinvenuti, sono quelli provenienti dal XIV libro, quando Ulisse, oramai sulle coste di Itaca, si prepara a ritornare a casa.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram