Fino al 15.IX.2018 - Senza Tema. Carta, Paper - Studio la Città, Verona 3098 utenti online in questo momento
exibart.com
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 15.IX.2018
Senza Tema. Carta, Paper
Studio la Città, Verona

   
  Jessica Bianchera 
 
Fino al 15.IX.2018 - Senza Tema. Carta, Paper - Studio la Città, Verona
pubblicato

Una mostra Senza Tema e interamente dedicata alla produzione su carta abiterà Studio la Città per tutta l’estate, proponendoci di entrare nell’intimo della storia collezionistica della galleria ma anche, e soprattutto, nella mente della sua direttrice, Hélène de Franchis, che sottolinea: "Ritenuta talvolta, ma a torto, meno nobile, l’opera su carta ci svela in realtà aspetti interessanti del rispettivo autore. Il disegno, ad esempio, è a volte uno studio preparatorio e altre invece non è preparatorio a nulla, ma è opera in sé dove si ritrovano o si scoprono elementi della poetica dell’artista che erano sfuggiti. Sulla carta si perde a volte anche la dimensione del tempo: certe battaglie disegnate da Fontana potrebbero confondersi con la mano di un artista rinascimentale o settecentesco, e questo sorprende se invece poi lo si mette in relazione con le opere di Fontana più note come ad esempio le ceramiche. Lavorare con e sulla carta sembra permettere all’autore una maggiore confidenza, offre la possibilità di aggiustare il segno, di ripensare; possibilità che in genere non è concessa nell’opera realizzata con altri materiali”. Dalle pareti occhieggiano così piccoli lavori di Sol Lewitt, un Paesaggio Anemico di Mario Schifano, alcune serigrafie e acrilici di Piero Dorazio, un’incisione di Mauro Reggiani, una gouache di Sonia Delaunay, serigrafie di Pier Paolo Calzolari, un Concetto Spaziale di Lucio Fontana realizzato su carta assorbente. E poi gli inglesi degli anni Settanta Robyn Denny, John Hoyland, David Leverett, Richard Smith; i giovani Eva Kot’átková, Herbert Hamak, Jacob Hashimoto, Hema Upadhyay, Giorgia Severi, Eugenio Tibaldi e tanti altri ancora, per un totale di 65 artisti internazionali che coprono quasi un secolo di storia dell’arte. 

null
Senza Tema Carta / Paper 2018 installation view foto / photo Michele Alberto Sereni courtesy Studio la Città – Verona

L’esposizione si articola all’insegna della libertà più totale: quella degli artisti, che sul supporto cartaceo sperimentano in maniera più istintiva e spontanea; quella della gallerista, che affrancata dal dovere di veicolare un tema può seguire i capricci del proprio gusto - d’altro canto sempre acuto e azzeccato -; quella dell’allestitore, che può sbizzarrirsi in associazioni possibili e impossibili; quella del visitatore, che gode del privilegio di veder magnificamente esposti anche i più intimi e personali tasselli di una collezione nata prima di tutto grazie al rapporto diretto con gli artisti. 
L’allestimento in stile quadreria e la scelta di dedicare un intero ambiente alla raccolta di riviste, cataloghi riferiti agli artisti in mostra e pubblicazioni date alle stampe dalla galleria nei suoi quasi cinquant’anni di attività, contribuisce a suscitare la meraviglia del visitatore e a completare il quadro di un’attività complessa che affonda le proprie radici nella ricerca – quella autentica - e che si è andata sviluppando secondo una direttrice omogenea: la predilezione per un arte "degli affetti e non degli effetti” (per usare un’espressione che mi è molto cara e che mi disse un giorno Emilio Isgrò), un’arte intima e silenziosa, sottile eppure potente, non rinunciando alla moltiplicazione dei linguaggi e dei media, con una totale apertura al contesto internazionale e cosmopolita.

Jessica Bianchera
mostra visitata il 09 giugno

Dal 09 giugno 2018 al 15 settembre 2018
Senza Tema. Carta / Paper 
Studio la Città
Lungadige Galtarossa, 21
37133 Verona
Orario: da martedì a sabato, ore 9.00-13.00 e 15.00-19.00 (lunedì solo su appuntamento)
Info: +39 045 597549 www.studiolacittà.it

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Jessica Bianchera
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram