Fino al 31.VII.2018 - Un, uno, una. Janez Janša, Janez Janša, Janez Janša - MLZ Art Dep - ... 3093 utenti online in questo momento
exibart.com
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 31.VII.2018
Un, uno, una. Janez Janša, Janez Janša, Janez Janša
MLZ Art Dep - Spazio Gamma, Milano

   
  Gaia Tonani 
 
Fino al 31.VII.2018 - Un, uno, una. Janez Janša, Janez Janša, Janez Janša - MLZ Art Dep - Spazio Gamma, Milano
pubblicato

Prorogata fino al 31 luglio la mostra "Un, uno, una. Janez Janša, Janez Janša, Janez Janša”, a cura di Francesca Lazzarini, inaugurata nel nuovo Spazio Gamma con bookshop, nella zona Isola di Milano.
Un nuovo spazio espositivo che vede lo studio e la ricerca dell’arte visiva contemporanea.
La prima esposizione prevede di portare in scena tre artisti concettuali, residenti in Slovenia che decidono di modificare i loro nomi utilizzando quello di un personaggio politico conservatore Janez Janša, diventato primo ministro ed oggi facente parte di una forte opposizione.
Un metodo e una strategia che scelgono di adottare per deridere il sistema politico attivo, esprimendo perň il loro agire con una vena puramente personale, tra il privato e l’espressione artistica ma in veste pubblica.
Il titolo stesso presenta una predisposizione all’attivitŕ in chiave seriale, di soggetti unici ed emancipati che perň, tramite la loro scelta di identificazione, diventano una dimensione cumulativa. 
Ognuno vive la propria vita ed il proprio essere ma scegliendo di manifestarsi accomunati da una aspirazione ben precisa, identificata da un nome comune.
Si parte dal presupposto dell’io singolo come individuo esistenziale diverso da tutti ad uno svuotamento della persona mettendo davanti l’importanza della scelta e del loro credo, dare all’individuo un nuovo valore esistenziale. 
Le opere esposte si sviluppano seguendo dei criteri seriali, di riproduzione di oggetti, di nomi ma anche di identificazione. Come per esempio le opere Signatures utilizzando la firma come espressione identitaria nella societŕ ed in luoghi significativi.
La composizione del trittico All about you identifica l’utilizzo della molteplicitŕ, in questo caso delle carte di credito, che combinate insieme danno vita ai documenti d’identitŕ dei tre artisti in veste di Janez Janša.
Altro tema trattato, e di non meno spessore, č il consumismo nella nostra societŕ lanciato dalle grandi multinazionali; con l’opera 350 Janez Janša bottles gli artisti tendono a far porre, al visitatore, dei quesiti in merito al potere che questi nomi hanno su di noi e sul nostro vissuto.
C’č la volontŕ estrema di criticare in veste personale e come primo individuo, la dimensione mediatica, dalla televisione ai giornalisti, alla comunicazione della notizia.
Una moltitudine di temi che vanno in concomitanza, dall’espressione artistica, alla situazione politica, all’efficacia sull’essere fino a sfociare nella rifrazione conoscitiva.
Un lavoro artistico che si protrae ormai da dieci anni, in cui non ci si vuole fermare alla sola rappresentazione artistica ma si vuole andare oltre alle solite consuetudini ed addentrarsi al di lŕ della frontiera. 

Gaia Tonani
Mostra visitata il 21 giugno 2018

Dal 31 maggio al 31 luglio 2018
Un, uno, una. Janez Janša, Janez Janša, Janez Janša
A cura di Francesca Lazzarini
MLZ Art Dep – Spazio Gamma
Via Pastrengo, 7, Milano
Orario: da lunedě a sabato, 11.00 – 20.00
Info: spaziogamma@autoproduzioni.net, marco@mlzartdep.com -  www.mlzartdep.com 

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Gaia Tonani
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram