On the road con John Margolies 3092 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/10/2018
Pompei: un'iscrizione cambia la data dell'eruzione che distrusse la città
17/10/2018
Addio a Mel Ramos. L’artista pop che scandalizzò Leo Castelli
16/10/2018
Allestimenti digitali. Ultime settimane per le iscrizioni al Master dell'Università Iuav di Venezia
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

On the road con John Margolies

   
   
 
On the road con John Margolies
pubblicato

Per quasi quarant’anni, dagli anni ’70 al 2010, John Margolies ha immortalato la provincia americana, quella delle insegne, delle stazioni di servizio, dei drive in, del kitsch, dei motel, dei resort e dei parchi divertimento. Margolies ha raccontato che già da piccolo era molto affascinato dall’architettura popolare: durante i viaggi on the road chiedeva sempre ai genitori di potersi fermare a vedere da vicino quelle strutture e, puntualmente, gli veniva detto di no perché si trattava "della cosa più brutta del mondo" . Oggi, il suo archivio, composto da più di 11.000 fotografie, è stato acquisito dalla Library of Congress, la biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, che ha digitalizzato tutti gli scatti, disponibili online da scaricare in alta risoluzione. 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram