Top hashtag nel Pleistocene. In Sudafrica, scoperto il disegno più antico del mondo 3058 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/11/2018
Addio a Eimuntas Nekrosiu, maestro di teatro dalla visione innovativa e potente
20/11/2018
Tutto pronto per la settima edizione del Premio Fabbri. Sabato i vincitori
20/11/2018
Una grande mostra dedicata a Frida Kahlo inaugurerà al Brooklyn Museum di New York
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Top hashtag nel Pleistocene. In Sudafrica, scoperto il disegno più antico del mondo

   
   
 
Top hashtag nel Pleistocene. In Sudafrica, scoperto il disegno più antico del mondo
pubblicato

E quindi non siamo stati i primi a scoprire il potere evocativo dell’hashtag. Qualcuno aveva già usato questo simbolo magico circa 73mila anni fa. Gli archeologi hanno scoperto in Sudafrica, nel sito di Blombos Cave, a Still Bay, il più antico disegno finora conosciuto creato dagli esseri umani, affettuosamente chiamati ominidi, tracciato in rosso e ocra su una scaglia di silicio. 
Risalente al Pleistocene, è composto da sei linee incrociate da altre tre ma considerando la natura frammentaria del supporto non è da escludere che potrebbe essere solo una parte di un disegno più ampio. L’autore dovrebbe essere un esemplare di Homo Sapiens, perché allo stesso livello ma nel corso di precedenti scavi sono stari ritrovati resti umani e oggetti raffinati, come conchiglie intenzionalmente forate per la realizzazione di una collana. «Si tratta di un disegno astratto perché non raffigura niente di figurativo, come per esempio un animale. Non si esclude la possibilità di un uso simbolico, ma al momento resta un’ipotesi tutta da provare», ha spiegato l’archeologo Luca Pollarolo, autore della scoperta e ricercatore presso l’Università di Witwatersrand a Johannesburg. 
Fino questo momento, i disegni più antichi erano quelli delle Grotte di Chauvet, nella Francia meridionale, soggetto anche di un bellissimo documentario di Werner Herzog.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico